Home Delirio L’uomo dei fumetti ( Simpsons)

L’uomo dei fumetti ( Simpsons)

Jeffrey Albertson aka L'uomo dei fumetti

di LittlePellizza

Ho passato tutta la vita a non fare altro che collezionare giornaletti e fumetti

e ora rimane solamente il tempo di dire: una vita ben spesa!

 

 

Worst (Insert Noun) ever!
―Comic Book Guy’s negative catchphrase
Best (or “greatest”) (insert noun) ever!
―Comic Book Guy’s positive catchphrases in certain episodes or media
Ooh, loneliness and cheeseburgers are a dangerous mix!
―Comic Book Guy’s hospital catchphrase
Oh customers, how I hate them!
―Comic Book Guy when Bart Simpson enters his store in “Homer the Whopper“.

 

 

Jeffrey “Jeff” Albertson, meglio conosciuto come “L’uomo dei Fumetti” , è l’indcredibile obeso nerd propietario del locale negozio di fumetti di Springfield , The Android’s Dungeon and Baseball Card Shop( “Il Sotterraneo dell’Androide e Negozio delle Figurine da Baseball” ). E’ piuttosto sarcastico, burbero ed offensivo verso gli altri.

BIOGRAFIA

Jeffrey “Jeff” Albertson , meglio conosciuto come L’uomo dei fumetti  (Comic Book Guy) è un uomo molto obeso, asociale, con la barba lunga e sadico,irriverente , forse meglio conosciuto per le sue battute sarcastiche.  È laureato in ingegneria chimica e come parte della sua tesi ha tradotto Il Signore degli Anelli in Klingon . Esibisce comportamenti geek/nerd in misura straordinaria e deliberatamente irrealistica, e spesso fa anche riferimenti a argomenti oscuri/controversi o alla cultura di Internet. Il suo tormentone è la dichiarazione “Peggior… (episodio)… mai”. In più di una puntata viene mostrato come l’Uomo Fumetto non ama affatto i bambini, anzi li detesta e li tratta male sfogando su di loro tutte le sue insicurezze. Nonostante ami fare il gradasso con i clienti, Jeff è un fallito, non ha mai baciato una ragazza né sembra avere alcun amico (eccetto Homer).Afferma di essere una vergine a 45 anni che vive con la madre. La sua obesità è citata in The Simpsons: Hit & Run, dove può essere utilizzato come pilota. Una delle sue risposte è che potrebbe anche prendere in braccio il giocatore, dal momento che non può più stare nella sua sedia da ufficio.

L’uomo dei fumetti  è estremamente obeso, al punto che i suoi vestiti si adattano a malapena al suo enorme stomaco. A un certo punto ha anche sofferto di lombalgia. È noto anche per detenere il titolo di uomo più grasso di Springfield (titolo che nell’episodio Maxi Homer gli è stato strappato da Homer il giorno in cui ingrassò volontariamente per lavorare da casa)

Proprio come il suo nome, L’uomo dei fumetti è ossessionato dai fumetti, dalla cultura pop e dalla fantascienza. L’uomo dei fumetti ha un adesivo sul paraurti con la scritta “L’altra mia macchina è il Millennium Falcon“, “My Other Car Is The Millennium Falcon”, regalatogli da un sosia di Harrison Ford. La targa del suo AMC Gremlin è NCC-1701, il numero di registrazione della USS Enterprise di Star Trek . Il contenuto della sua vetrina include, tra le altre stranezze, una foto di Sean Connery firmata da Roger Moore e una rarissima Mary Worthin cui ha consigliato a un amico di suicidarsi. Possiede tutti i bootleg dei Clash ed anche una maglietta che dice “C:/DOS C:/DOS/RUN RUN/DOS/RUN” (notare l’uso errato della barra in avanti. Le directory DOS sono elencate con una barra rovesciata, quindi sarebbe “C :\DOS C:\DOS\ESEGUI ESEGUI\DOS\Esegui”). È un membro della filiale di Springfield del Mensa  ( con un I.Q di 170 ) , insieme al preside Skinner , al dottor Hibbert , a Lisa Simpson , al professor Frink e a Lindsey Naegle . Nell’episodio ” Attento al mio Bart ingannatoret “, dice di essere un cyber bullo.

Il retrobottega del suo negozio è pieno di videocassette pirata. Ha avuto una cintura di Star Trek, vinta alla Star Trek Convention, mai indossata perché è di taglia media. Ha avuto una relazione con Agnes Skinner;[in seguito con Edna Caprapall.L’unica volta che Jeff si è sposato è stato in un gioco fantasy online fino all’incontro con Kumiko.

Nell’episodio ” Marge diventa large “, L’uomo dei fumetti si è fatto eseguire la liposuzione, quindi si sarebbe adattato a un costume da Superman. Allo stesso modo, una volta si è applicato diversi corsetti in modo da assomigliare al Capitano Kirk di Star Trek: The Original Series , anche se la sua circonferenza era tale che alla fine non poteva più contenere la sua obesità e ha finito per distruggere i suoi corsetti in modo così graduale modo in cui ha finito per fare riferimento ai livelli di aumento di peso del suo attore William Shatner riguardo ai vari ruoli di Star Trek che ha interpretato, prima di affermare a malincuore che ora era ai livelli legali di Boston . Ha anche ampiamente modificato quello che in origine era l’abito di Randall Curtis quando stava per vedere Cosmic Wars: The Gathering Shadow, inclusa l’aggiunta di assorbenti per la gravidanza in modo che si adatti sufficientemente al suo “tipo di corpo più unico”.

PERSONALITA’

 

CL’uomo dei fumetti  è un appassionato di fumetti di mezza età, obeso, quasi fanatico e mostra una profonda passione per tutti i cimeli di fantasia in generale, in particolare la fantascienza fino alla completa monomania. Sarcastico, irato e orgogliosamente geek, Comic Book Guy non tratta nessuno con gentilezza a meno che non sia appassionato di fumetti come lui. La maggior parte dell’infamia e dei marchi di fabbrica del personaggio derivano dalle sue costanti osservazioni sarcastiche, battute e accento distinto. La fissazione ossessiva-compulsiva dell’uomo dei fumetti per  i fumetti è tale che quando qualcuno han inserito un fumetto di Spider-Man all’interno dello slot The Spectacular Spider-Man , è stato abbastanza per farlo arrabbiare. È così stressato dall’ignoranza della gente  intorno a lui in materia che gli ha causato un infarto, mentre il dottor Hibbertin seguito definisce la sua professione di proprietario di un negozio di fumetti uno dei lavori più stressanti al mondo, definendolo il “creatore di vedove” (se qualcuno [proprietari di fumetti] aveva mogli).

Oltre a seguire L’uomo radiottivo, i film di Hollywood in corso e la frenetica nudità su Internet, L’uomo dei fumetti è anche un fan dei fumetti Marvel e DC come Superman, Spider-Man, Batman, Fantastic Four, Hulk e molti altri. Gli piacciono anche Star Wars, Il Signore degli Anelli, Star Trek, Il Trono di Spade e gli anime giapponesi. L’uomo dei fumetti possiede, tra i suoi vasti oggetti da collezione, un action figure  di Hulk (che originariamente intendeva come regalo di nozze per Skinner e Krabappel), un costume di Spider-Man, Flash, Batman, Spock e Klingon Warrior, diversi cartoni a grandezza ,naturale ritagli di vari personaggi di Star Wars, fogli di Star Wars e una figura di Jar-Jar Binks con cui dorme. L’uomo dei fumetti parla fluentemente il klingon, Mordor Black Speech, ha impostato la sua vita sulla routine del rituale di accoppiamento Vulcaniano Pon Farr,La Catwoman di Batman e l’ agente 99 di Get Smart .

A parte i suoi tratti di personalità più onerosi, L’uomo dei fumetti è anche incline a comportamenti illegali. Ha una vasta collezione di bootleg di film rubati, interrogatori della polizia e persino quelli riguardanti la sicurezza nazionale nel suo seminterrato. Questo una volta lo fece arrestare dal dipartimento di polizia di Springfield dopo che la sua scorta era in qualche modo trapelata a loro. Allo stesso modo, ha anche tentato di mostrare  illegalmente un trailer che mostrava il remake di Mel Gibson di Mr. Smith va a Washington tramite un computer desktop.

L’uomo dei fumetti ha l’abitudine di mostrare apertamente le sue emozioni e cosa sta succedendo o come si sente mentre succede. Quando ha avuto un attacco di cuore ha urlato i sintomi; “respiro corto, braccio sinistro insensibile” prima che crollasse e urlasse “non posso più continuare a descrivere i sintomi”. Spesso afferma ciò che pensa in modo pratico, come il metodo che elenca “A, B” e usando parole come “correzione” o “falso” ogni volta che corregge qualcuno. Inoltre si riferisce ai fumetti come se fossero realtà, ad esempio quando Stan Lee è entrato nel Dungeon di Android, proclama “il mio cuore batte come il martello di Thor contro la corazza di titanio del dottor Destino”. Ha dimostrato di essere uno dei pochi personaggi che non rompono direttamente la quarta parete nelle sue apparizioni canoniche. Ad esempio, nella stagione 11, quando Marge chiede se i Simpson dovrebbero prendere un cavallo quando Bart voleva adottare Duncan,L’uomo dei fumetti ha  fatto notare che i Simpson avevano già un cavallo nella stagione 3.

Egli  tratta la maggior parte dei suoi clienti in modo crudele e di solito gli estorce  da costosi oggetti da collezione o li inganna del tutto facendogli comprare qualcosa. Ad esempio, comunicare  a Milhouse, che ne aveva un disperato bisogno, che il bagno era solo per i clienti paganti lo induce a comprare un fumetto prima di permettergli di essere portato via da suo padre, pagando cinque dollari per cimeli inestimabili di Star Wars e vendendo Fantastic Floors sotto i Fantastici Ha  una black list dove compaiono Milhouse, Bart (con quei due banditi solo perché hanno impedito a Martha Price di vendere inconsapevolmente i cimeli di Star Wars inestimabili), Telespalla Bob, Nelson e Matt Groening nel suo negozio ( anche se ai primi due hanno revocato il divieto dopo che gli hanno salvato la vita dopo aver avuto un infarto),Tom Savini durantelo show comico di quest’ultimo, poco prima del suo infarto, ha dichiarato con rabbia che tutto il pubblico sarebbe stato bandito dal suo negozio per aver riso di lui. Una volta, ha insultato Duff Man di fronte agli avventori della Taverna di Bow mentre si stava riprendendo dal suddetto infarto definendolo il “nettare degli idioti”, che lo ha portato a essere buttato fuori dal bar (così come Lenny ha tentato in parte di rompere la bottiglia di Duff Beer che aveva con l’intenzione di pugnalarlo come vendetta, solo per frantumare accidentalmente l’intera bottiglia). Anche se vive uno stile di vita solitario e la sua mancanza di abilità sociali gli impedisce di fare progressi in una relazione con una donna fino all’incontro con la sua futura moglie Kumiko, L’uomo dei fumetti  proclama prima della sua morte quasi certa che una vita di collezionisti di fumetti e altre finzioni è stata una “vita ben spesa”.

Sebbene negativo, ci sono elementi positivi in ​​lui. Tanto per cominciare, permise volontariamente a Marge Simpson di accedere alla sua registrazione del crollo di Abe in chiesa in modo che potesse trascrivere esattamente ciò che Abe aveva detto, in cambio del lungo pigiama di Homer, e tentò persino di aiutare Marge a capire cosa intendesse il nonno con ” Epa! Epa! ” al meglio delle sue capacità.

 

INFANZIA
  • Secondo ” Tre uomini e un fumetto “, ad un certo punto ha conseguito un master in folklore e mitologia. Secondo ” Married to the Blob “, ha anche conseguito una laurea in ingegneria chimica.
  • L’uomo dei fumetti  ha vissuto nel seminterrato dei suoi genitori negli anni ’80. Aveva un cane di nome Chewbacca (ora deceduto). Andò anche in un campo giochi, che, a giudicare dal suo aspetto attuale, non ebbe successo.  Fu il primo bacio di Moe Szyslak 
  • Nell’episodio “The Dad-Feelings Limited”, è stato rivelato che l’infanzia di Comic Book Guy è stata davvero travagliata, con la sua famiglia e il padre che non gli prestavano alcuna attenzione e prestavano quell’attenzione ai loro oggetti da collezione scelti. Un altro momento clou della vita del’uomo dei fumetti è che gli piaceva giocare a baseball quando era giovane. Era così interessato al baseball che ha perfezionato una palla curva. Ma durante un’importante partita con la palla, suo padre non si è fatto vivo, rovinandogli la partita. I suoi compagni di squadra hanno proceduto a gettarlo in un cassonetto, che sarebbe stato riempito di fumetti di spazzatura avanzati. Quei fumetti lo porterebbero a diventare il nerd che tutti conosciamo e che alcuni odiamo. Più tardi è stato rivelato che suo padre era andato a prendere una palla da baseball CBG autografata da Sandy Koufax.
Il Sotterraneo dell’Androide e Negozio delle Figurine da Baseball

L’uomo dei fumetti  è il proprietario di The Android’s Dungeon and Baseball Card Shop (Il Sotterraneo dell’Androide e Negozio delle Figurine da Baseball) , un negozio di fumetti locale. Molti dei fumetti e dei giocattoli che vende sono di pessima qualità e spesso vengono venduti a prezzi molto alti. Il suo negozio è il suo santuario, dove mantiene un certo livello di autostima, dominando imperiosamente i bambini pre-adolescenti, come Bart Simpson e Milhouse Van Houten , usando un tono fortemente sarcastico. Quando è stato preso in giro mentre cercava di restituire l’Ultimate Belt, sospirò: “Devo tornare al mio negozio di fumetti, dove distribuisco gli insulti piuttosto che assorbirli “. Il suo negozio contiene una sezione piena di video illegali, che includono Mr. Rogers ubriaco, Alien Autopsy ,Illegal Alien Autopsy , una sessione strategica di guerra nucleare americana top secret , una “buona versione” di Il Padrino Parte III , Kent Brockman che si stuzzica il naso e Ned Flanders in un video di un informatore della polizia, in cui afferma che Homer ha rilasciato una scimmia radioattiva nel suo casa (sebbene, secondo Bart, Homer abbia fatto entrare la scimmia in casa solo perché la scimmia ha ingannato Homer, e non per intento malizioso). Successivamente è stato arrestato e il suo negozio è stato temporaneamente chiuso a causa di ciò. Una volta ha dovuto rinunciare all’Ultimate Belt (che ha vinto come premio alla Star Trek Convention) perché, come ha sottolineato, “il Trekker medio non ha utilità per una cintura di medie dimensioni”.

 

OH NO! DISOCCUPATO

Nell”episodio “Mariti e coltelli”, a causa dell’apertura di un negozio di fumetti migliore dall’altra parte della strada, L’uomo dei fumetti ha cessato l’attività, costringendolo a  vendere  articoli di arti marziali ai bambini, ma presto la cosa si ritorse contro dopo aver anche tentato di assassinare il suo concorrente con le sue armi.Dopo la chiusura la sua fumetteria è diventata una palestra per donne. Non è chiaro come Comic Book Guy abbia riavuto il suo negozio di fumetti poiché gli episodi futuri mostrano di nuovo The Android’s Dungeon.

DIVENTA FAMOSO

In “Homer il ciccione”,  ha creato la serie di fumetti Everyman. Apparentemente ha creato 278 numeri, inclusa la controversa questione con la morte di Marmaduke. Tuttavia, inizialmente era riluttante a pubblicarli autonomamente perché temeva di essere deriso dalla comunità di Internet . Mentre cercavano di esasperare fingendo la completa ignoranza sulla storia di Spiderman, Bart e Milhouse si sono imbattuti in una bozza di un numero di Everyman su cui stava lavorando. L’uomo dei fumetti ha poi appreso che a Bart e Milhouse piaceva davvero il fumetto e, dopo un po’ di convincere, ha deciso di autopubblicarsi.

Di conseguenza, la popolarità del fumetto iniziò a salire alle stelle, con un progetto cinematografico che partiva per il mercato estivo. Alcuni dirigenti cinematografici hanno chiesto di trasformare Everyman in un film. L’uomo dei fumetti era riluttante a consentire loro di lavorare ad un film, soprattutto perché la stessa compagnia cinematografica apparentemente gli aveva rovinato il film di Stratego. Alla fine ha ceduto, ma solo a condizione di scegliere la persona che interpreterà Everyman. Quando hanno rifiutato quella condizione, ha aperto la porta del negozio, sottintendendo che voleva che se ne andassero, fino a quando non hanno acconsentito a quella condizione, commentando che essere “maltrattato da Hollywood” è la cosa più vicina a uno sport fisico che potrebbe mai fare.

In seguito spiega che vuole un “perdente completo” per interpretare Everyman. Quindi sceglie Homer Simpson per la parte, dopo che quest’ultimo è entrato accidentalmente nel negozio, non rendendosi conto che era chiuso per l’audizione. Tuttavia, quando il film stava superando il budget e Homer ha finito per avere un disturbo alimentare a causa del suo allenatore di fitness lo aveva abbandonato  ha provato per terminare la produzione del film, ma è finito per essere buttato fuori dalla sicurezza in un cassonetto con dirigenti in disgrazia.

In seguito ha finito per esprimere  la sua onesta opinione che il film di Everyman fosse il peggior film di sempre. Non è noto se abbia ancora lavorato ai suoi fumetti dopo questo.

RELAZIONI SOCIALI

Comic Book Guy era una volta sposato, in un gioco di ruolo online. Lui e sua moglie su Internet pensavano di avere figli, ma ciò avrebbe prosciugato gravemente i suoi cristalli di potere. È stato mostrato in coppia con Mindy Simmons, la donna che aveva brevemente tentato Homer, durante un matrimonio di massa avvenuto quando una setta ha preso il controllo di Springfield, e presumibilmente i due si sono sposati durante la cerimonia di massa.

Mentre faceva parte della “MENSA” che ha guidato brevemente Springfield, ha proposto piani per limitare la riproduzione a una volta ogni sette anni (un riferimento alla febbre sanguigna vulcaniana dell’accoppiamento, chiamata Pon Farr), commentando che ciò significherebbe molto meno riprodursi per la maggior parte, ma per lui “molto, molto di più”.

Ha anche un cugino gay di nome Comic Book Gay. Comic Book Gay è interessato a “certi tipi di fumetti” e suona proprio come Comic Book Guy.

AGNES SKINNER

Era vergine sulla quarantina quando è stato coinvolto sentimentalmente con la madre del preside Skinner, Agnes. Il capo Winchester ed Eddie sono stati in particolare male quando lui ei suoi ufficiali si sono imbattuti nella coppia “in flagrante” (facendo sesso) con il primo che si è anche ha , quando lo ha arrestato per video piratati,  di ridurre la sua pena se “indossa dei pantaloni, veloce!”

 

EDNA CAPRAPALL ( Edna Krabappel )

In seguito è uscito con Edna Caprapall ed è stato mostrato con il logo di Superman tatuato sulla natica in alto a destra (il che è interessante, come nel Comic Book Guy’s Book of Pop Culture, afferma di odiare Superman; è possibile che considerando la posizione non lo considera un complimento). Mentre è allo Springfield Bi-Mon-Sci-Fi-Con, L’uomo dei fumetti incontra una donna da cui è attratto e chiede: “Come ti senti per le vergini di quarantacinque anni che vivono ancora con i loro genitori?” Tuttavia, questa relazione non progredisce ulteriormente quando si rifiuta di pettinarsi le Sweet Tarts dalla barba.

KUMIKO

Nell’episodio “Married to the Blob”, ha incontrato e iniziato a frequentare Kumiko, un mangaka giapponese, e in seguito l’ha sposata. Nella stagione 32 di “The Dad-Feelings Limited”, Kumiko e lui avevano discusso se avere un bambino o meno. Alla fine della puntata avevano deciso di avere un bambino.

ISPIRAZIONE

L’uomo dei fumetti è stato in parte ispirato da un impiegato del negozio di libri Amok di Los Angeles che spesso “[seduto] sullo sgabello alto, un po’ dominando il negozio con quell’atteggiamento altezzoso e mangiando dietro il bancone un grande contenitore di polistirolo pieno di vongole fritte con tanta salsa tartara.” Matt Groening ha osservato che: “Non posso dirti quante volte le persone sono venute da me e mi hanno detto: ‘So su chi hai basato quel ragazzo dei fumetti. È quel ragazzo dei fumetti proprio in fondo all’isolato.’ E devo dire loro: “No, ci sono tutti i ragazzi dei negozi di fumetti in America.” Hank Azaria ha basato la voce di Comic Book Guy su uno studente che si chiamava “F” e viveva nella stanza accanto al suo college. Azaria “ama anche il fatto che il personaggio sia un adulto che litiga con i bambini come se fossero suoi coetanei”.

Una gag di lunga data nello show non è mai stata quella di rivelare il nome del personaggio, con altri personaggi che si riferivano a lui come “Fumetto”. Infine, nell’episodio del 6 febbraio 2005, “Il pass per l’Ave Maria di Homer e Ned”, Comic Book Guy disse con nonchalance a Ned Flanders: “Mi chiamo Jeff Albertson, ma tutti mi chiamano ‘Comic Book Guy'”. Lo showrunner Al Jean ha osservato: “È stato fatto specificamente per far arrabbiare le persone. Abbiamo solo cercato di scegliere un nome generico. Era anche lo spettacolo del Super Bowl, quindi l’abbiamo fatto in modo che il maggior numero di persone possibile lo vedesse”. Groening ha affermato che originariamente intendeva che si chiamasse Louis Lane e che fosse “ossessionato e tormentato da” Lois Lane, ma era fuori dalla stanza quando gli scrittori lo chiamavano.

Comic Book Guy è stato visto anche in parecchi episodi, ma ha avuto pochissimi episodi in cui è un personaggio importante. Viene visto raramente al di fuori di The Android’s Dungeon e la maggior parte delle sue interazioni sono con Bart Simpson. Comic Book Guy non è stato visto molto spesso all’inizio della serie dello spettacolo e non è stato visto molto dalla diciannovesima stagione.

CURIOSITA’
  • Comic Book Guy ha un QI di 170.
  • Suo cugino è Comic Book Gay.
  • È l’unico personaggio dello show che è ancora più obeso del capo Winchester, che sembra pesare 500 libbre (227 kg) rispetto ai 350 libbre (159 kg) di Winchester.
    Ha una laurea in ingegneria chimica.
  • È il personaggio in primo piano nel cofanetto del DVD della dodicesima stagione.
  • Conosce il Kung-Fu, come mostrato in “Lisa the Drama Queen”.
  • Nelle sue prime apparizioni la sua voce suona molto simile a quella di Drederick Tatum.
MERCHANDISING

Anche se L’uomo dei fumetti è solo un personaggio secondario , ha ancora alcuni merchandising come, Comic Book Guy’s Book of Pop Culture. Appare anche sulla copertina del DVD della dodicesima stagione, oltre ad avere quattro action figure nella linea World of Springfield, una in arrivo con il set di gioco Collectors Lair come Collezionista, un altro in arrivo con il set di gioco Androids Dungeon, un’esclusiva Toyfare Ragazzo dei fumetti Bi-Mon-Sci-Fi-Con e Ragazzo dei fumetti con la maglietta “Il peggior episodio di sempre”. Come parte di Simpsons Comics, Comic Book Guy ha avuto la sua mini serie di fumetti.E’ uscita anche una funko pop!


Playretro.it è su Facebook! 👾👀

Seguimi se ti va su Facebook! ⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝

 

Lascia un commento!

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

PLAYRETRO.IT