PLAYRETRO.IT

Play Smart!

LITTLE PELLIZZA
Admin
Home Review
BLAZEON

( 1992 - Atlus )

BLAZEON

( 1992 - Atlus )

di LittlePellizza

Salva il mondo!

BLAZEON ( 1992 Atlus )

INFO

BlaZeon : The Bio-Cyborg Challenge (ブレイゾン Bureizon) è un videogioco sparatutto a scorrimento orizzontale per arcade, pubblicato dalla Atlus nel 1992, di cui uscì anche una versione per Super Nintendo Entertainment System lo stesso anno. La caratteristica principale del gioco è quella di permettere al giocatore, tramite un particolare dispositivo, di paralizzare robot nemici per poi controllarli.

SCHEDA TECNICA

BlaZeon: The Bio-Cyborg Challenge (ブレイゾン Bureizon

 

Piattaforma Arcade Bar
Data di pubblicazione Japan : 1992
Genere Sparefuggi
Origine Japan
Sviluppo ATLUS
Pubblicazione ATLUS
Design
Modalità di gioco Giocatore singolo / Due giocatori
Seguito da
Specifiche arcade
CPU
maincpu Motorola MC68000 @12 MHz, audiocpu Zilog Z80 @4 MHz
Processore audio YM2151 OPM @4 MHz
Schermo
Tipo raster, risoluzione 320×232@60 Hz, CRT 15kHz
Risoluzione 320 x 232 pixels
CONVERSIONI

CONVERSIONI

  • CONSOLE :

Nintendo Super Famicom (1992)

STAFF

 

STAFF : 
       Star programmer: Hiroyuki Arai (Dandy Arai)
Sound: Tsukasa Masuko (Macco)
Japanese planners: Ethiopian Taro, Toshiya Matsuyama, BIRD
Object engineers: Shinji Tago, Hikaru Takeyasu, Masahiro Kuroda
Screen designers: Shinji Tago, Hakase100%, Magnam.K
Opening animators: Kenji Teraoka, Yasuhito Kikuchi, Motoaki Satoh, Naoki Kobayashi, Yusuke Satoh, Kazuyo Nakamura
Opening CG: Youtai Isseki, Hikaru Takeyasu, Sin
Opening makers: T. Mansell, Hakase100%, Annenyama-Z, Sin

 

SCHEDA PCB

 

COIN OP

STORIA

Un’armata spaziale conosciuta come Imperial Earth Army è stata inviata al di fuori del sistema solare.

Per motivi sconosciuti si ripresenta al suo ritorno munita di robot viventi giganti, conosciuti come Bio-Cyborg, che utilizza per dominare la Terra e opprimere i suoi abitanti. Verrà allora lanciata una controffensiva a sorpresa contro la Imperial Earth Army, con l’ausilio di un’arma di recente sviluppo che permette di prendere il controllo dei Bio-Cyborg.


GAMEPLAY

Il giocatore controlla la Garland TFF-01, una navicella spaziale da combattimento non standard, armata solo di un laser automatico a fuoco rapido conosciuti rispettivamente come Tranquilander e Beam Vulcan. Alcune unità nemiche possono essere catturate e usate in gioco; alcuni robot nemici, se colpiti dal Tranquilander del giocatore, si trasformeranno in un contorno di se stessi. Il giocatore può quindi volare nel contorno e assumere la forma del robot nemico, prendendo il controllo delle sue armi, abilità e attacchi speciali.

Il gioco si sviluppa su 5 livelli, ognuno dei quali prevede alla fine un boss da sconfiggere. In tutti i livelli, meno il primo, bisogna affrontare anche un miniboss, solitamente a metà stage.

C’è anche un’aggiunta al punteggio della battaglia con i boss: come in alcuni sparatutto, i giocatori hanno l’opportunità di aumentare i propri punteggi battendo i boss di fine livello entro un certo limite di tempo. Ogni volta che viene avviata una battaglia con un boss, un timer eseguirà il conto alla rovescia e una volta che il boss viene distrutto/ucciso prima che il timer raggiunga lo zero, il tempo rimasto si aggiungerà al punteggio di fine livello del giocatore; se il timer scade, il punteggio alla fine del livello rimarrà inalterato.

Tre sono le vite inizialmente a disposizione: vite extra vengono ottenute ogni 300.000 punti.

Si usano un joystick (per gli spostamenti), e due tasti: A per sparare, B per selezionare lo sparo e catturare i Bio-Cyborg.

L’inizio del gioco ricorda molto R-Type

Come la maggior parte dei giochi arcade,  BlaZeon  è dannatamente difficile. Tuttavia, la difficoltà non deriva solo dall’alto numero di proiettili. A volte, i giocatori dovranno destreggiarsi attraverso percorsi ad ostacoli ad alta velocità e saltare da un cyborg all’altro per arrivare alla fine del livello. Come  Gradius , molti nemici sono collocati in posti scomodi, costringendo il giocatore a scegliere saggiamente i propri bersagli quando non si trova in modalità cyborg. Sono disponibili tramite dipswitch quattro opzioni di difficoltà: Facile, Normale, Difficile e Più difficile. Per fortuna, al giocatore vengono concessi continui illimitati fintanto che inserisce monetine. I veterani di Shmup si sentiranno come a casa pilotando la Garland.

BlaZeon  presenta boss stimolanti e ispirati, come una pianta gigante che lancia missili e un boss che ricorda leggermente una macchina pachinko. I boss operano su un timer, premiando i giocatori con punti bonus più velocemente vengono sconfitti. Quando il timer raggiunge lo zero, il boss si autodistrugge e nessun bonus viene ricompensato. I boss hanno più segmenti distruttibili che, una volta distrutti, cambiano i loro schemi di attacco. I giocatori metteranno alla prova le loro abilità e riflessi quando affronteranno  i boss di Blazeon .

Gli sprite di BlaZeon sono grandi, fluidi e dettagliati. Quando sono animati, sono lisci e fluidi. Gli sfondi e gli sprite hanno un contrasto elevato, utilizzando colori caldi e freddi. Gli sfondi sono ben disegnati, utilizzano più livelli di paralasse e hanno un piacevole scorrimento in parallasse.. Prima di combattere il boss della scena, la tua nave attiverà la sua iperguida e la velocità verso il boss in un’animazione graficamente impressionante.

La colonna sonora è stata composta dall’ex habitué di Atlus: Tsukasa Masuko. Le tracce cambiano di tono e tempo, da lente e rilassanti a veloci e martellanti; qualunque cosa richieda l’azione. Ogni canzone della colonna sonora è piacevole, con una bella composizione e un’elevata nitidezza dell’audio. Masuko riempie ogni canzone con bassi profondi, percussioni sorprendenti e lead ondeggianti. Atlus ha  la colonna sonora di BlaZeon disponibile su Compact Disc. Gli effetti sonori non sono niente di straordinario, ma sono più che adeguati con diversi suoni di armi e soddisfacenti suoni di esplosione che si schiantano.

La conversione per Super NES, rilasciata lo stesso anno, è piuttosto accurata. La grafica e l’audio non sono di alta qualità come previsto, ma sono impressionanti per la piattaforma. Per compensare i limiti delle cartucce, alcune animazioni, inclusa l’apertura e parti della Fase 2, sono state tagliate. È possibile accedere a tre difficoltà (facile, normale e difficile) premendo Seleziona nella schermata del titolo. Come la sua controparte arcade, vengono offerti continue illimitate, ma il giocatore viene rimandato all’inizio del livello. La fase 4 è quasi una fase unica con un tema di discarica. Al posto del boss intermedio della fase 3 della versione arcade, ci sono due boss intermedi esclusivi nella fase 4. Il cambiamento più significativo e aggravante è la mancanza di modalità cooperativa per due giocatori, rendendo questa versione un affare per giocatore singolo.

Oltre ai cambiamenti sostanziali, ci sono molti cambiamenti minori e persino strani. Alcuni boss hanno schemi di attacco diversi e ci sono diversi posizionamenti dei nemici in alcune parti. Per qualche ragione, le fasi 3 e 4 sono state scambiate nel gioco per Super NES e l’inizio della fase 4 è una ricolorazione dell’inizio della terza fase della versione arcade. Forse la cosa più bizzarra, dopo che il boss finale è stato sconfitto, il gioco va in loop senza che venga mostrata la schermata dei crediti. Non ci sono differenze tra le versioni Super NES e Super Famicom di  BlaZeon .

Al momento della stesura di questo articolo, non ci sono compilation o servizi di download da offrire  BlaZeon . Tuttavia è facilmente reperibile su eBay, spesso per meno di 10 dollari solo per la cartuccia. La colonna sonora, d’altra parte, è più difficile da trovare e può costare fino a quaranta dollari. Dato che Atlus è ancora in attività, c’è la possibilità che il gioco sia disponibile per il download o rilasciato in una compilation. Forse un giorno presto, le generazioni future saranno in grado di accettare  la Bio-Cyborg Challenge di BlaZeon …

GARLAND TF-01
La Garland è una piccola astronave dall'aspetto innocuo. Ottieni tre unità Garland.Le armi a disposizion nella Garland sono Normal Shot, per   distruggere un nemico, e Tranquillander. per controllarlo.

Per usare il Tranquilander, devi esser in modalita Garland. Punta un nemico e sparare Tranquilander a un Bio-Cyborg fino a stordirlo. Quindi   prendine il controllo
.

 

BIO-CYBORG

Questi sono i Cyborg che puoi catturare

Il gioco non chiarisce quali nemici possono e non possono essere catturati, ma la maggior parte dei nemici catturabili sono mecha in stile anime. Alcuni nemici subiscono più colpi dai missili di cattura prima di poter essere conquistati, e altri semplicemente esplodono. L’unico vero modo per scoprire se un nemico può essere catturato è colpirlo con missili di cattura finché non diventano blu o esplodono.

BCF-008 Mars: Un Bio-Cyborg armato con il Mega Cannon (Mega Cannone) che spara in tre direzioni e dotato di tre Atomic Shields (Scudi Atomici), che sono barriere circolari esplosive della durata di due secondi che proteggono il cyborg dai pericoli.

Questo Bio-Cyborg è letale per i nemici, non importa dove si trovino.

BCF-092-Grain Beat/Odyssey: Un Bio-Cyborg armato solo di due cannoni Funnel (cannoni laser, letteralmente: Imbuto) che possono essere disposti in tre configurazioni diverse di fuoco frontale.Questo Bio-Cyborg è unico in quanto non ha un’arma secondaria.

BCA-010- Shadow Blade: Il Bio-Cyborg più veloce, utilizza i Twin Cannons (Cannoni Gemelli) e il Dimension Field (Campo Dimensionale), che rende la navicella invulnerabile per dieci secondi.Questa piccola nave veloce è dotata di un doppio laser e può rendersi invisibile per dieci secondi, rendendo questo cyborg la scelta perfetta per tattiche evasive.

BCS-008-Titan: Un Bio-Cyborg muscoloso, armato dello Slice Laser (Laser Affettante) e dotato di missili a ricerca illimitati.

BCS-003-Neptune: Un Bio-Cyborg dotato di corna e armato con il Wide Lazer (Laser Ampio) e due Hyper-Bombs (Super-Bombe), che generano potenti esplosioni dirette in avanti; il che lo rende un buon cyborg a tutto tondo.

BCB-117 -Baron: Un Bio-Cyborg alato, armato con la Sonic Gun (Cannone Sonico) ed equipaggiato con un numero illimitato di Diffusing Bombs (Bombe a Frammentazione), un tipo di bombe che colpiscono le unità di terra.

BCS-006 -Hyper D: Il più lento dei Bio-Cyborg, è equipaggiato con il Beam Gun (Cannone a Raggi), in grado di sparare due raggi laser diagonali ed è dotato di Vertical Shields (Scudi Verticali) illimitati, un’arma a bengala che, oltre a far danno ai nemici, distrugge la maggior parte dei loro proiettili.Questo lento Bio-Cyborg è buono per la difesa e il supporto.

VERSIONE SNES

BlaZeon ricevette una conversione per  Super NES , tuttavia ci sono alcune differenze sostanziali tra le due versioni:

  • Il filmato introduttivo animato dell’originale è stato completamente rimosso dalla versione per console.
  • La modalità cooperativa a due giocatori è stata rimossa dalla conversione, in compenso qui si ha la possibilità di scegliere il colore della propria navicella e anche la difficoltà del gioco.
  • Molti nemici comuni non sono presenti nella versione casalinga.
  • Nel secondo livello molte parti dell’astronave da battaglia Guanols sono state tagliate nella versione per SNES, incluso il mezzo trasportante le tre unità che compongono il boss del livello.
  • Il terzo e il quarto livello sono invertiti tra loro, inoltre quello con ambientazione sotterranea (Shurice, ovvero il terzo nella versione arcade e il quarto nella SNES) presenta un differente miniboss e un design grafico che nella SNES appare totalmente innovato.
  • Il filmato finale (contenente solo i titoli di coda) è stato rimosso completamente dalla versione per SNES; il gioco ricomincia immediatamente con lo stesso numero di vite e lo stesso punteggio con cui è stato terminato, ma con un livello di difficoltà più alto.

La conversione per Super NES, rilasciata lo stesso anno, è piuttosto accurata. La grafica e l’audio non sono di alta qualità come previsto, ma sono impressionanti per la piattaforma. Per compensare i limiti delle cartucce, alcune animazioni, inclusa l’apertura e parti della Fase 2, sono state tagliate. È possibile accedere a tre difficoltà (facile, normale e difficile) premendo Seleziona nella schermata del titolo. Come la sua controparte arcade, vengono offerti continue illimitate, ma il giocatore viene rimandato all’inizio del livello. La fase 4 è quasi una fase unica con un tema di discarica. Al posto del boss intermedio della fase 3 della versione arcade, ci sono due boss intermedi esclusivi nella fase 4. Il cambiamento più significativo e aggravante è la mancanza di modalità cooperativa per due giocatori, rendendo questa versione un affare per giocatore singolo.

Oltre ai cambiamenti sostanziali, ci sono molti cambiamenti minori e persino strani. Alcuni boss hanno schemi di attacco diversi e ci sono diversi posizionamenti dei nemici in alcune parti. Per qualche ragione, le fasi 3 e 4 sono state scambiate nel gioco per Super NES e l’inizio della fase 4 è una ricolorazione dell’inizio della terza fase della versione arcade. Forse la cosa più bizzarra, dopo che il boss finale è stato sconfitto, il gioco va in loop senza che venga mostrata la schermata dei crediti. Non ci sono differenze tra le versioni Super NES e Super Famicom di  BlaZeon .

Al momento , non ci sono compilation o servizi di download da offrire  BlaZeon . Tuttavia è facilmente reperibile su eBay, spesso per meno di 10dollari solo per la cartuccia. La colonna sonora, d’altra parte, è più difficile da trovare e può costare fino a quaranta dollari. Dato che Atlus è ancora in attività, c’è la possibilità che il gioco sia disponibile per il download o rilasciato in una compilation. Forse un giorno presto, le generazioni future saranno in grado di giocare la Bio-Cyborg Challenge di BlaZeon …

Arcade

Snes

 

Arcade

Snes

 

LIVELLI

BOSS DI FINE META’ LIVELLO E FINE LIVELLO

Una galleria dei boss di metà e fine livello

 

FINALE

Il finale putroppo non contiene nessuna scena animata ma solo i titoli di coda

 

CONCLUSIONE

 

 

 

 

Nonostante tutto reputo un ottimo sparefuggi .Buona grafica colorata e varia, sonoro che accompagna senza strafare e gameplay difficile ma non impossibile.All’inizio sembra di partire con un clone di R-Type ma i programmatori atlus han aggiunto un interessante idea, al posto del posto del Pod catturiamo i nemici utilizzandoli al posto della nostra fedele astronave.Questo espediente e’ una variante dell’accesso a differente tipi di nave oltre che differenti armi. Ogni Bio-Cyborg ha le proprie caratteristiche che si adattano a determinate fasi di gioco.Nulla di eclantante ma l’idea e’ molto carina.Inoltro il chara design e’ palasemente ispirato agli anime robotici in particolare Gundam

Nel complesso quindi un buon arcade, non memorabile ma buono.Si vede che e’ stato progettato per esser convertito anche se l’unica che ha ricevuto e’ quella per Snes

I boss di fine livello sono carini , discretamente ispirati .Ottima l’intro ma manca inspiegabilmente un finale animato !  Carina anche l’idea dei Boss a tempo

Dategli un occhiate speciamente se siete in due!

CURIOSITA’
  • BlaZeon estrae diversi progetti di mecha direttamente dal film Mobile Suit Gundam: Char’s Counterattack del 1988, inclusi il Nu Gundam , il Geara Doga e un gigantesco torso Sazabi con la testa dell’Alpha Azieru. C’è anche un mecha in stile macross e un mech che potrebbe plausibilmente essere un Hobby Hizack.
MUSICHE

Download Blazeon Music here!

LOCANDINE

 

PLAY – BLAZEON – ONLINE! 

 

PLAYRETRO.IT E’ SU FACEBOOK!!  👾👀

Seguimi se ti va su Facebook! ⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝

 

 

Lascia un commento!

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

PLAYRETRO.IT