Home Review
Battlantis

( Arcade -1987 Konami  )

Battlantis

( Arcade -1987 Konami  )

di LittlePellizza

ATLANTIDE E’ ESISTITA!

BATTLANTIS ( 1987 Konami  )

Battlantis (バトランティス), è un videogioco arcade sparatutto pubblicato da Konami nel luglio 1987. Battlantis è un portmanteau della Battaglia di Atlantide.  In Battlantis, i giocatori prendono il controllo di Cripeuss III e tentano di sconfiggere Asmodeus e i mostri che invadono il suo castello. Le formazioni nemiche sono simili a quelle di Space Invaders e Galaga, con alcuni mostri che si caricano nella parte inferiore dello schermo. Occasionalmente, due mostri che trasportano un’arca attraverseranno lo schermo. Sparare a questa arca farà cadere un powerup, dando temporaneamente un colpo più potente. Una volta che i nemici raggiungono il fondo, volano lateralmente verso Cripeus III, rendendoli quasi impossibili da sconfiggere a meno che il giocatore non abbia catturato due power up, consentendo di sparare lateralmente. Ci sono 16 fasi in totale. Dopo che tutte le 16 fasi sono state completate, verranno mostrati i crediti del personale. Dopo i titoli di coda, il gioco entrerà in un secondo ciclo di 16 fasi, anche se leggermente alterati sfondi del palcoscenico, posizioni e designazioni dei boss. Se un giocatore riesce a battere il secondo loop di 16 fasi, allora un credit staff dal primo loop finale rotola e il gioco finirà elogiando un giocatore per aver realizzato tutto.

Nel marzo 2010, è stato incluso nella lineup di lancio del servizio Game Room di Microsoft per Xbox 360 e Games for Windows – Live.

SCHEDA TECNICA

Battlantis (バトランティス),

Piattaforma Arcade Bar
Data di pubblicazione Japan : 1987
Genere Arcade a scorrimento
Origine Japan
Sviluppo Konami
Pubblicazione Konami
Design
Modalità di gioco Giocatore singolo / Due giocatori
Seguito da
Specifiche arcade
CPU HD6309 (@ 3 Mhz)
Processore audio 80 (@ 3.579545 Mhz)
Schermo 3256*224 pixels 60hz Orrizontale –  Paletta 4096 Colori
Risoluzione 256*224
STAFF

 

By: Hideyuki Tsujimoto (Contra Tsujimoto), K. Wada (Truck Wada), K. Takabayashi (Takabayashi Man)

LA SCHEDA PCB

 

COIN OP

STORIA

Il giocatore prende il controllo di Cripeuss III e tenta di sconfiggere Asmodeus e i mostri che invadono il suo castello.

Nessuna intro e’ presente a parte una schermata dei titoli

 


GAMEPLAY

Il gioco gioca un po ‘come Space Invaders e Galaga, con formazioni nemiche molto simili e alcuni mostri che caricano nella parte inferiore dello schermo. Occasionalmente, due mostri che trasportano un’arca attraverseranno lo schermo. Sparare a questa arca farà cadere un power-up, dando temporaneamente un colpo più potente. Una volta che i nemici raggiungono il fondo, volano lateralmente verso Cripeus III, rendendoli quasi impossibili da sconfiggere a meno che il giocatore non abbia catturato due power up, consentendo di sparare lateralmente. Il gioco può essere giocato da due giocatori in modo alternativo. I boss appaiono ogni 5 livelli. i boss appaiono ogni 5 livelli. Le armi sono le classiche bombe, velocità, sparo piò veloce, tempo bloccato, invisibilità e sparo laterale.

 

LIVELLI

I livelli presenti nel gioco sono davvero poco ispirati e molto simili tra di loro

 

 

 


FINALE

Davvero poco ispirato il finale che mostra una schermata dei titoli con lo staff dei programmatori

BOSS FINE LIVELLO

Questi sono i Boss di fine livello

 

CONCLUSIONE

Alla Konami probabilmente eran a corto d’idee o dovevan tappare l’attesa quando han pensato a questo gioco. Battlantis è un clone di space invaders/Galaga in salsa fantasy ma poco ispirato.La grafica e’ anonima e poco colorata e disegnata al minimo sindacale.Le animazioni pure.La musica la fa da contorno.Il tallone è la giocabilità che non è un granchè con il neo che se i nemici raggiungono il fondo e tu non hai l’arma laterale , sei spacciato. Certo i limiti del gioco sono dovuti alla scelta dello stile del gameplay ma tutto risulta piatto e poco motivante.Neppure i boss di fine livello risollevano la situazione. La storia è ridotta ai minimi termini e non c’e nulla che ti spinga ad andare avanti. Un vero passo falso da parte di Konami

CURIOSITA’

  • Battlantis è stato rilasciato nel Luglio 1987.
  • Battlantis sta per ‘Battle of Atlantis’.
  • In Giappone, Game Machine ha elencato Battlantis nel loro numero del 15 luglio 1987 come la ventitreesima unità arcade da tavolo di maggior successo del mese
  • Alfa Records  ha rilasciato a limited-edition soundtrack album per questo gioco  (Konami Game Music Vol.4 – 28XA-201) nel marzo 10, 1988.
  • Il boss finale del gioco, Asmodeus, è stato probabilmente l’ispirazione per Gava, uno dei principali antagonisti della serie Contra.
  • Gattlantis, l’antagonista principale del gioco Moero TwinBee: Cinnamon-hakase o Sukue!, ha un nome molto simile ed è apparentemente un riferimento a questo gioco.
MUSICHE

BATTLANTIS MUSIC <- Click


MUSICHE

BATTLANTIS MANUALE


 

PLAY – BATTLANTIS– ONLINE!

 

 

 


PLAYRETRO.IT E’ SU FACEBOOK!!  👾👀

Seguimi se ti va su Facebook! ⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝

Lascia un commento!

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

PLAYRETRO.IT