PLAYRETRO.IT

Never Surrenda To the Future!

Home Delirio
GURU MEDITATION ERROR

L'errore più temuto su Amiga!

GURU MEDITATION ERROR

L'errore più temuto su Amiga!

GURU MEDITATION ERROR

di LittlePellizza
A+A-
Reset

GURU MEDITATION ERROR

L’errore più temuto su Amiga!

Tra gli errori iconici quando si lanciava un gioco o un applicazione era sicuramente il famigerato “GURU MEDITATION

Guru Meditation (meditazione del Guru) è un (Il )messaggio di errore critico di sistema presente nei primi sistemi informatici Amiga. È paragonabile agli “screens of death” degli altri sistemi operativi. Nella piattaforma di virtualizzazione VirtualBox di Oracle, un errore grave che avviene nel sistema guest è riportato come “Guru Meditation”.

 Ora è utilizzato anche da Varnish , un componente software utilizzato da molti siti Web ricchi di contenuti. Ciò ha portato molti utenti di Internet a visualizzare un messaggio “Guru Meditation” (o la variante “Guru Mediation”) quando questi siti Web subiscono arresti anomali o altri problemi. 

ORIGINI

Il termine “Guru Meditation Error”nasce come uno scherzo aziendale interno nei primi giorni di Amiga. L’azienda aveva un prodotto chiamato Joyboard per la console domestica Atari 2600 , un controller di gioco molto simile a un joystick ma azionato dai piedi, simile alla Wii Balance Board . All’inizio dello sviluppo del sistema operativo per computer Amiga, gli sviluppatori dell’azienda divennero così frustrati dai frequenti arresti anomali del sistema che, come tecnica di rilassamento, fu sviluppato un gioco in cui una persona sedeva a gambe incrociate sul Joyboard, assomigliando a un guru indiano . Si doveva rimanere estremamente immobili  e il vincitore del gioco è rimasto fermo più a lungo. Se il giocatore si muoveva troppo, si verificava un errore di “meditazione del guru”

DESCRIZIONE

L’avviso si verifica quando si è avviene un problema irreversibile nel sistema operativo. Se il sistema non avesse mezzi di ripristino, potrebbe visualizzare l’avviso, anche in sistemi con numerosi difetti critici. In casi estremi, l’avviso potrebbe essere visualizzato anche se la memoria del sistema fosse completamente esaurita.

Il testo dei messaggi di avviso era completamente sconcertante per la maggior parte degli utenti. Solo gli utenti Amiga altamente esperti sapevano, ad esempio, che l’eccezione 3 era un errore di indirizzo e significava che il programma stava accedendo a una parola su un confine non allineato. Gli utenti senza questa conoscenza informatica non avrebbero altra scelta che cercare un “Guru” 🙂  o semplicemente riavviare la macchina e sperare per il meglio.

L’avviso appare come un rettangolo posizionato nella parte superiore di una schermata nera. I bordi (lampeggianti) e le scritte solitamente sono rosse, ma in caso di errori ripristinabili sono verdi ( mai vista in verità ) . Nel frattempo il led verde del POWER si spegne e quello rosso lampeggia. Nelle versioni 2.x e 3.x l’avvertimento era giallo con scritto “Software Failure”, eccetto in alcune primissime versioni della 2.x, dove era verde. In casi estremi, può apparire anche se la memoria di sistema è completamente fuori uso.

L’errore è indicato sotto forma di due codici. La formattazione è #0000000x.yyyyyyyy in caso di errore della CPU, o #aabbcccc.dddddddd in caso di errore delle risorse software. Se il primo numero, indicato con #, è “0”, l’errore è probabilmente ripristinabile, se invece è “8” si è di fronte a un errore irreversibile.

Non è mai l’indirizzo del codice che ha causato l’errore. Se la causa del crash è incerta, questo numero viene reso come 48454C50, che sta per “HELP” in caratteri ASCII esadecimali (48=H, 45=E, 4C=L, 50=P).

GESTORE ERRORI

C’era un gestore di errori disponibile in commercio per AmigaOS, prima della versione 2.04, chiamato GOMF (Get Outta My Face) realizzato da Hypertek/Silicon Springs Development corp. È stato in grado di gestire molti tipi di errori e ha dato all’utente la scelta di rimuovere il processo incriminato e la schermata associata o mostrare il GURU MEDITATION ERROR . In molti casi, la rimozione del processo critico ha dato la possibilità di salvare i propri dati e uscire dai programmi in esecuzione prima di riavviare il sistema. Quando il danno non era esteso, si poteva continuare a usare la macchina. Tuttavia, non ha salvato l’utente da tutti gli errori, poiché occasionalmente si potrebbe ancora vedere questo errore.

AVVISI RECUPERABILI

Gli avvisi recuperabili sono arresti anomali non critici nel sistema informatico. Nella maggior parte dei casi, è possibile riprendere il lavoro e salvare i file dopo un avviso recuperabile.

Tuttavia, si consiglia comunque di riavviare il prima possibile dopo aver rilevato un avviso ripristinabile, poiché il sistema potrebbe trovarsi in uno stato imprevedibile che può causare il danneggiamento dei dati. 

CODICI ERRORE SISTEMA

Il primo byte specifica l’area del sistema interessata. Il bit superiore verrà impostato se l’errore è un avviso di vicolo cieco. 

Zona del sistema Valore Parte specifica del sistema
Biblioteche 01 Libreria esecutiva
02 Libreria grafica
03 Libreria dei livelli
04 Biblioteca dell’intuizione
05 Libreria matematica
06 Libreria CList
07 Libreria AmigaDOS
08 Libreria gestore RAM
09 Libreria di icone
Dispositivi 10 Dispositivo audio
11 Dispositivo console
12 Dispositivo porta giochi
13 Dispositivo tastiera
14 Dispositivo track disk
15 Dispositivo temporizzatore
Risorse 20 Risorsa della CIA
21 Risorsa disco
22 Risorsa varia
Altre aree 30 Bootstrap
31 banco di lavoro
32 Copia disco
Maggiori informazioni sui codici errore qui<-
EREDITA’ E CURIOSITA’

Guru Meditation su un 3DS che riproduce un gioco Homebrew DS.

 

  • Le versioni AmigaOS 4.0 e successive hanno sostituito “Guru Meditation” con “Grim Reaper”, ma menziona brevemente il numero di Guru Meditation nella finestra di dialogo.
  • MorphOS visualizza un messaggio di errore “L’applicazione sta meditando “. Il tentativo di chiudere l’applicazione potrebbe ripristinare il sistema operativo, ma si consiglia comunque di riavviare.
  • Varnish fa riferimento alla Meditazione del Guru per gravi errori. 
  • I microcontrollori ESP8266 ed ESP32 visualizzeranno “Guru Meditation Error: Core X panic’ed” (dove X è 0 o 1 a seconda di quale core si è bloccato) insieme a un core dump e stack trace .
  • VirtualBox utilizza il termine “Guru Meditation” per gravi errori nel monitor della macchina virtuale, ad esempio causati da un triplo errore nella macchina virtuale.
  • E23 visualizza una “Meditazione Guru” e si riavvia quando si verificano errori gravi.
  • NewPipe, un’applicazione Android gratuita e open source per YouTube e SoundCloud, visualizza una “Meditazione del guru” quando si verifica un errore.
  • Il Nintendo DS visualizza un errore “Guru Meditation” quando un titolo homebrew presenta problemi, probabilmente quando il titolo si blocca.
  • Un gioco sandbox di fisica, Plasma utilizza visualizza un errore “Guru Meditation” quando il programma si arresta in modo anomalo
GRIM REAPER

 

Nelle ultime versioni di AmigaOS (a partire dalla 4.0 beta), quando si verificavano errori, in luogo del Guru Meditation, veniva mostrata una finestra con il titolo “The Grim Reaper” (La Trista Mietitrice).

GRIM REAPER è sinonimo della morte, avvisava che il processo era terminato in modo anomalo. Venivano mostrate tre opzioni: “Kill” (uccidi), “More” (altro) e una terza opzione che serviva per richiamare un debugger.


FOLLOW US! JOIN GROUP ON FACEBOOK!

FOLLOW US! JOIN GROUP ON FACEBOOK!

🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝

Lascia un commento!

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

PLAYRETRO.IT
INDICE CONTENUTI ▲