Home Review THE SUNDEW

THE SUNDEW

( NINTENDO SWITCH-PC STEAM )

di LittlePellizza

I cyborg sono diventati taboo

 

 

Data di rilascio
14 ott 2021
Sviluppatore 2054
Editore 2054
Genere Adventure
Lingua Inglese-Francese-Tedesco
Piattaforme PC STEAM – NINTENDO SWITCH
Sito Ufficiale https://2054games.net/

CARATTERISTICHE

L’ascesa E La Caduta (E L’ascesa) Dei Giochi Di Avventura Punta E Clicca

Sperimenta il classico gameplay punta e clicca mentre viaggi attraverso il futuro oscuro e fai scelte che segneranno il destino del mondo.

  • Guida Anna Isobe, una poliziotta cyborg con un passato oscuro, attraverso il dipanarsi di una cospirazione globale.
  • Sperimenta un cast diversificato di personaggi, ognuno con i propri segreti e la propria storia.
  • Esplora Shibukawa e i resti del vecchio mondo.
  • Prendi decisioni che cambieranno il destino dell’umanità, nel bene e nel male.

TRAMA

Shibukawa, capitale del Giappone, 2054. L’acqua gocciola dal soffitto crepato sul bordo del tuo letto mentre la pioggia incessante maschera il lamento di un frigorifero e il ronzio dei neon della città fuori. Non riconosci il respiro pesante nel tuo orecchio né il calore del corpo che giace accanto a te…

Il mondo è andato all’inferno, e ti sta trascinando con sé.

BREVE MA COMMOVENTE

Benvenuti a Shibukawa. Sei Anna Isobe, un poliziotto potenziato ciberneticamente in un mondo che ti ha lasciato indietro. Un tempo una brillante speranza per il futuro, i cyborg sono diventati tabù, sostituiti da droni e automi che rendono obsolete anche le tue abilità potenziate. Bloccato in un lavoro ingrato circondato da occhi indifferenti, hai ancora il dovere di proteggere e servire, ed è proprio quello che farai.

Domenica 27 settembre 2054, città di Shibukawa, Giappone. Anna Isobe si sveglia con una sbornia massiccia, con il suo amante Rick al suo fianco. Il tuo capo ti sveglia con rabbia per dirti che è ora di andare al lavoro. Fuori piove, ma c’è qualcosa che non va con le luci. È ora di alzarsi e indagare su cosa c’è che non va.

Solo ed abbandonata dal progresso vieni gettata nel bel mezzo di una cospirazione globale. 

Il gioco di avventura punta e clicca è qualcosa che una volta sembrava far parte della storia dei videogiochi. Mentre artisti del calibro di The Secret of Monkey Island e Myst una volta dominavano il mondo dei giochi , il genere è andato incontro a un rapido declino mentre l’industria si rivolgeva altrove. Per fortuna, la scena indie ha permesso ai giochi di avventura tradizionali di fare un ritorno

The Sundew è sviluppato da Studio 2054, uno studio di videogiochi con una donna a capo sviluppo la francese Agnes “Clemenc” Vuillaume. Questo gioco punta e clicca è stato il suo progetto di passione da anni , riuscendo sicuramente a costruire un arco narrativo davvero divertente basato su un mondo cyberpunk. Affascina completamente i giocatori durante il loro viaggio nei panni di Anna Isobe, un ufficiale della polizia di Shibukawa che sta passando davvero una brutta giornata.

Dopo il breve ma utile tutorial, ti dirigi al posto di lavoro di Anna, il quartier generale della polizia della città di Shibukawa, dove verrai presentato rapidamente ai tuoi colleghi Jimmy, Donna, Neo e Karin. Attraverso alcune battute ironiche e comiche, impari di più sulla relazione di Anna con loro.

The Sundew è un oscuro gioco di avventura ambientato all’indomani di una devastante guerra futura, in cui il mondo come lo conosciamo è stato distorto dalle fiamme in una nuova terrificante distopia. Quello che inizia come un giorno normale diventa rapidamente qualcos’altro, e presto un poliziotto solitario avrà il destino del mondo nelle sue mani.

Il mondo del gioco sembra cupo, squallido, caotico e corrotto, come quei momenti polverosi di Blade Runner 2049 , ed è tanto meglio per questo.

The Sundew rende omaggio ai classici giochi di avventura di un tempo, riflettendo i problemi e il gameplay contemporanei. La pixel art splendidamente disegnata e lo straordinario design del suono danno vita a questo futuro oscuro e ti fondano in una visione del progresso dell’umanità che è allo stesso tempo aliena e stranamente familiare…

Il Giappone è in rovina, ad eccezione del vivace paradiso di Shibukawa. Guida Anna attraverso questa nuova megalopoli e oltre nella sua ricerca del mistero dietro una cospirazione in crescita. Viaggia dalle stradine secondarie della città alle isole remote e alla prigione più famigerata su questo lato della steppa.

Oltre al classico gameplay punta e clicca, The Sundew ti chiederà di prendere decisioni che cambieranno il futuro dell’umanità. Giocando su temi contemporanei, le scelte offerte non sono mai in bianco e nero. Dove credi che risiedano gli interessi dell’umanità e quali mezzi sono accettabili per raggiungerli?

PUNTO E INVESTIGATORE

Eppure dalle tue conversazioni con i tuoi colleghi, è difficile non notare il tono di angoscia di fondo nelle loro voci sullo stato attuale del mondo. È questa cupa narrazione che rende autentico il mondo a tema cyberpunk di The Sundew; è uno che è trattato con rispetto piuttosto che contorto in un racconto eccessivamente tagliente.

Attraverso il dialogo, le immagini e la tradizione, la città di Shibukawa mostra una moltitudine maggiore di quanto appaia a prima vista, con strade piene di vitalità e brulicanti della normale attività di una città, ma anche sede di rovine abbandonate con echi di tempi passati. L’amalgama di uno scenario così contrastante crea un’ambientazione interessante e guidata dalla trama, piuttosto che servire solo come una città superficialmente luminosa. È un’impresa impressionante, data la breve lunghezza del gioco e il ritmo rapido della storia.

Quando un esame fisico va inaspettatamente male e uno dei colleghi di Anna scompare misteriosamente, lo stato delle cose diventa sempre più sospetto quando vieni inviato a indagare su un altro omicidio. Quella che sembra essere un’altra normale giornata di lavoro ti farà presto impigliare in una rete contorta di bugie, inganni e violenza, mentre prendi decisioni critiche, spesso con risultati inaspettati.

MERAVIGLIA CYBERPUNK

Quando le cose vanno male, o ogni volta che hai semplicemente bisogno di capire dove andare, il modo in cui interagisci con il tuo ambiente diventa una parte cruciale della tua esperienza. Potrei essere di parte perché amo le avventure punta e clicca, ma vale la pena notare quanto sia soddisfacente la risoluzione di enigmi durante il gioco. Dal dover mettere un’aspirina in un bicchiere pieno d’acqua per rimediare a una brutta sbornia, al mescolare complesse reazioni chimiche nelle piante per improvvisare una fuga attraverso un buco dietro un muro di viti, difficilmente mi sono sentito bloccato, punito o coccolato dal gioco, con gli indizi che non sembrano mai troppo ovvi o inutilmente difficili da decifrare.

In definitiva, l’unico difetto era la sensazione di volere di più da The Sundew. Sebbene la sua lunghezza possa sembrare deludente, è comunque un risultato poiché è stato sviluppato da una sola persona, il che è ancora più ammirevole dopo aver visto la qualità del prodotto finale. Il fatto che il gioco mi abbia fatto desiderare altre avventure come questa la dice lunga sulla dedizione dello sviluppatore, oltre a una testimonianza dell’avventura cyberpunk splendidamente presentata di The Sundew.

Nel complesso : I puzzle sono il più delle volte logici e la storia è carina anche se incompleta e alcuni personaggi/archi sono lasciati non sviluppati correttamente.

I fan dei giochi di avventura punta e clicca noteranno anche occasionali cenni ad altri classici della storia del genere, in particolare The Secret of Monkey Island . A seconda del gradimento del giocatore per i riferimenti, questo potrebbe essere carino o irritante, in quanto può togliere un po’ il giocatore dal momento. In ogni caso,  The Sundew non ha bisogno di fare affidamento sui pastiche dei giochi passati, poiché la sua storia e il suo carismatico personaggio principale sono sufficienti per dargli slancio.

The Sundew arriva su console in esclusiva per la piccola Switch di casa Nintendo e su PC (STEAM)

The Sundew graficamente è davvero gradevole con un’ottima pixel art perfettamente realizzata, buone animazioni e dei paesaggi sufficientemente dettagliati che ben si adattano alle atmosfere di gioco; il tutto richiama i vecchi giochi degli anni ’90 e tutto il comparto grafico trasuda nostalgia. Vista anche la mole di dati non eccessiva che il gioco muove, non sono presenti cali di frame rate o rallentamenti e sulla nostra piccola Switch questo titolo trova il suo habitat naturale grazie anche alla possibilità di giocare il tutto in modalità portatile.

Sul fronte musicale, non c’è molto da specificare. The Sundew è più adatto a immergere il giocatore con effetti sonori e atmosfera, piuttosto che metterlo in mostra con ritmi incessanti. In effetti, non so se riesco a ricordare un singolo motivo al di fuori dell’inizio e della fine. La maggior parte sono gli effetti uditi intorno ad aree e oggetti specifici. Persone che chiacchierano, bicchieri che tintinnano, moto futuristiche che vanno su di giri; non mancano gli effetti per rendere vive le cose. Almeno in questa veste, ce n’è abbastanza per tenere le orecchie concentrate.

Immerso nella pioggia distopica fantascientifica, The Sundew emerge con ammirevole ambizione.Inutile dire che un remastered di Monkey Islands avrebbe dovuto aver questo tipo di grafica. Peccato per la mancanza del linguaggio italiano .

RECENSIONI ESTERE

“Abbiamo un poliziotto cyberpunk, un mondo ispirato a Bladerunner e Johnny Mnemonic, un sacco di oggetti da trovare in un inventario e pixel art succulenti e frastagliati da godere. Praticamente lo sto mangiando”.
Fanbyte

“The Sundew ha un aspetto fantastico. È buio, umido e un po’ deprimente ma in un modo bellissimo. Vuoi stare nell’appartamento di Anna e mettere la mano fuori dalla finestra per catturare le gocce di pioggia che cadono”.
Rock Paper Shotgun

“Questa avventura punta e clicca basata su pixel mi ha ancora catturato fino alla fine. Tanto più notevole per essere un lavoro solista, The Sundew è una vera delizia per i fan dell’avventura, gli appassionati di cyberpunk o chiunque sia stufo di essere un prescelto allegro”.
GameSpew

LISTA TROFEI

TROFEI GIOCO <- CLICK


Soluzione gioco

SOLUZIONE GIOCO <- CLICK

Seguimi se ti va su Facebook! ⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝

 

 

Lascia un commento!

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

PLAYRETRO.IT