Home ReviewGame! The Way Remastered (Switch -ps4 – PC)

The Way Remastered (Switch -ps4 – PC)

di LittlePellizza

Se vi siete persi il mio approfondimento su Another World vi consiglio subito di leggerlo >qui<  prima di continuare

Ammetto d’essermi perso la versione liscia per Ps4  ma prontamente ho recuperato quella riveduta e corretta per Switch

The Way è l’erede spirituale di Another World

Sviluppato da Puzzling Dream e pubblicato da Sonka, ci ha riportato indietro agli ani 80 quando Another World e Flashback fecero la loro comparsa sul mercato portando una ventata di novità.  Ebbene il titolo oggetto della recensione prende a piene mani quell’atmosfera.

 

The story so far :

The Way Remastered racconta la storia del membro di una squadra di esploratori spaziali che perde la sua amata e non riesce ad accettarne la morte. Durante una spedizione, scopre antiche scritture che testimoniano l’esistenza di un metodo per ottenere la vita eterna. Da qui partirà l’avventura per andare sul pianeta e scoprire cosa si nasconde sullo stesso.

Se avete avuto la fortuna di giocare a Flashback o Another World, allora avrete già capito il tipo di game play e la particolarità del gioco che altro non è che un’avventura in pixel art, dove il protagonista dovrà risolvere alcuni enigmi, evitare o uccidere nemici e sfruttare una delle 4 abilità (teletrasporto, attivatore, telecinesi  e l’ultimo che vi lasciamo scoprire da soli) per proseguire nell’avventura che non manca di colpi di scena. Inoltre dopo circa metà dell’avventura sarete accompagnati da un animale extraterrestre che fungerà da vostro cucciolo e protettore in grado di mettere ko i nemici e fungere da scala per raggiungere postazioni elevate.

La prima sessione del gioco vi vedrà impegnati nella base terrestre con il compito di dover partire per il pianeta allieno. Dovrete caricare le batterie, avere il codice di lancio, prendere un arma, e attivare alcune procedure prima di prendere il volo. La seconda invece si svolgerà completamente sul pianeta alieno tra superficie e sottoterra e in questa fase ne vedrete delle belle. Dovrete risolvere piccole enigmi, superare sezioni di platform (in realtà un po’ ostiche dovute alle collisioni) e sfruttare una delle quattro peculiarità per spostare oggetti, attivare interuttori, teletrasportarvi per sfuggire ai nemici.

 

Titolo: The Way
Genere: Azione, Avventura, Indie
Sviluppatore: Puzzling Dream – Sonka
Editore: PlayWay S.A., Ultimate Games S.A.
Data di rilascio: 20 mag 2016

 

Graficamente come si evince dalle foto è tutto in pixel art, e ogni schermata è veramente uno spettacolo visivo a patto che piaccia questo tipo di grafica. Animazioni, fondali animati, piccole chicche. Veramente bello. Sono previsti degli obbiettivi guadagnati o per aver raggiunto un punto dell’avventura oppure ad esempio per avere tentato un particolare salto più di tre volte. Guadagnarli tutti non sarà affatto facile.

La storia colpisce al 100%, ben raccontata, rinunciando a cut-scene e dando così al videogiocatore finale un’ immedesimazione totale che non ci darà mai un attimo di distrazione e di respiro. Anche le musiche sono belle e ci accompagneranno in maniera magistrale nel nostro tortuoso percorso.

Ma non è tutto oro quello che luccica :

 Qui avrete pane per i vostri denti… The Way Remastered è lungo. Finirete il gioco in 12-13 ore che ben presto risulteranno le più lunghe della vostra vita perché se da una parte potrebbe essere un valore aggiunto, in questa realtà risulta un difetto macroscopico. Tutto doveva finire prima e molte sequenze di gioco sembrano inserite apposta per allungare il brodo

La difficoltà è alta, frustrante e cattiva e la assaporerete già nei primi livelli rischiando di fare abbandonare subito i videogiocatori meno accaniti, quelli che magari giustamente cercano divertimento dopo una dura giornata e non l’ennesimo motivo di nervoso e ansia. Purtroppo anche i comandi non sono il plus ultra della perfezione e risultano, in alcune fasi, davvero poco precisi e diventeranno ben presto la causa di molti game over. Se devo essere puntiglioso molti enigmi sono ben fatti ma spesso stancano e risultano sia difficili sia ripetitivi.

The Way Remastered  è un tuffo negli anni 80. Se volete un gioco che vi terrà impegnati ore e ore questo potrebbe essere il titolo giusto.


 

 

  • PRO

Atmosfera

Grafica Pixel Art ben fatta

Storia

Prezzo

 

  • CONTRO

Difficile
Alcune parti troppo allungate
Collisioni a volte pessime

 

Voto: 7.5

 

 

 

Lascia un commento!

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.