Home Delirio
MONDADORI COMPRA STAR COMICS

La fine di un era?

MONDADORI COMPRA STAR COMICS

La fine di un era?

di LittlePellizza

MONDADORI COMPRA STAR COMICS

E’ forse la fine di un era?
Antefatto

GRUPPO MONDADORI ED EDIZIONI STAR COMICS: SOTTOSCRITTO CONTRATTO PER L’ACQUISIZIONE DEL 51% DELLA CASA EDITRICE SPECIALIZZATA IN MANGA

È stato sottoscritto in data odierna il contratto relativo all’acquisizione da parte del Gruppo Mondadori di una partecipazione pari al 51% del capitale sociale di Edizioni Star Comics S.r.l., il principale editore italiano di fumetti, specializzato nella pubblicazione delle più importanti produzioni internazionali tra le quali, in particolare, i manga.

Il comparto nazionale dei fumetti è senza dubbio l’ambito più dinamico del settore editoriale, caratterizzato da una crescita del 175% nel triennio 2019-2021 e del 30% nei primi 4 mesi del 2022 (dati a valore, fonte Ufficio Studi AIE su dati Nielsen Bookscan).

“Il segmento dei Comics ha rappresentato, negli ultimi anni, un importante elemento di sviluppo per l’intera filiera del libro, grazie anche al significativo tasso di innovazione dell’offerta editoriale che lo caratterizza e a una straordinaria capacità di coinvolgere nuovi lettori: in questo segmento, Star Comics è stata protagonista indiscussa” – ha dichiarato Antonio Porro, Amministratore delegato del Gruppo Mondadori. “Sarà quindi interessante e proficuo lo scambio di competenze tra il nostro gruppo e una realtà editoriale quale Star Comics, le cui persone hanno saputo costruire nel tempo una leadership riconosciuta e consolidata, arricchita da una relazione di grande valore con il proprio pubblico” ha concluso Porro.

“Per Star Comics è un grande onore entrare a far parte di Mondadori, il primo Gruppo Editoriale Italiano: abbiamo lavorato a lungo ma senza particolari difficoltà per raggiungere un accordo da cui ambo le parti trarranno grandi benefici. Il mercato editoriale del fumetto sta cambiando rapidamente e grazie a questa nuova partnership potremo impegnarci in maniera ancor più incisiva per promuovere l’affermazione del fumetto come prodotto culturale di massa, proprio come accade da anni in altri Paesi europei” – ha dichiarato Claudia Bovini, CEO e Direttore Editoriale di Star Comics.

Le attività di Star Comics potranno trovare ulteriori opportunità di sviluppo all’interno del Gruppo Mondadori grazie alle sinergie generate dall’operazione, tra cui una collaborazione più diretta con la più estesa rete di librerie presente in Italia all’interno della quale Mondadori Retail sta sviluppando spazi specificamente dedicati al prodotto fumetto. Tutto questo senza tralasciare l’impegno verso lo sviluppo del comparto fumetterie che, da più di trenta anni, sostengono la casa editrice: il rapporto tra Star Comics e le fumetterie rimarrà solido e vedrà moltiplicarsi le opportunità di crescita grazie alla nuova interazione con una realtà di grande esperienza.

L’operazione di acquisizione prevede che Simone Bovini e Claudia Bovini – che hanno fin qui gestito con successo Star Comics, portandola a ricoprire il ruolo di leader nel mercato italiano dei fumetti – mantengano la responsabilità gestionale e continuino a ricoprire il ruolo di Amministratori Delegati della società. L’attività lavorativa rimarrà nella sede perugina di Bosco, così come rimarranno invariati i rapporti con i dipendenti e le collaborazioni esterne che Star Comics ha condotto sinora.
L’operazione include anche l’acquisizione del 100% di Grafiche Bovini S.r.l., società controllata dalla stessa famiglia Bovini, focalizzata sulle attività di stampa esclusivamente dei prodotti pubblicati da Star Comics.

Il closing dell’operazione è previsto entro il 30 giugno 2022 ed è sospensivamente condizionato, tra gli altri, allo scorporo della componente immobiliare nonché all’assenso dei licensor giapponesi e coreani titolari dei diritti relativi ad alcune delle pubblicazioni della società.
Gli eventuali impatti sulla guidance relativa all’esercizio in corso, già comunicata al mercato, verranno resi noti al perfezionamento dell’operazione.

Fonte : Starcomics.it


Il segmento dei Comics ha rappresentato, negli ultimi anni, un importante elemento di sviluppo per l’intera filiera del libro, grazie anche al significativo tasso di innovazione dell’offerta editoriale che lo caratterizza e a una straordinaria capacità di coinvolgere nuovi lettori: in questo segmento, Star Comics è stata protagonista indiscussa” – “Sarà quindi interessante e proficuo lo scambio di competenze tra il nostro gruppo e una realtà editoriale quale SC, le cui persone hanno saputo costruire nel tempo una leadership riconosciuta e consolidata, arricchita da una relazione di grande valore con il proprio pubblico” ha dichiarato Antonio Porro, Amministratore delegato del Gruppo Mondadori.


Simone Bovini e Claudia Bovini – che hanno fin qui gestito con successo Star Comics, portandola a ricoprire il ruolo di leader nel mercato italiano dei fumetti – manterranno la responsabilità gestionale, continuando a ricoprire il ruolo di Amministratori Delegati della società. L’attività lavorativa rimarrà nella sede perugina di Bosco, così come rimarranno invariati i rapporti con i dipendenti e le collaborazioni esterne che Star Comics ha condotto sinora. L’operazione include anche l’acquisizione del 100% di Grafiche Bovini S.r.l., società controllata dalla stessa famiglia Bovini, focalizzata sulle attività di stampa esclusivamente dei prodotti pubblicati da Star Comics.

La chiusura dell’operazione è prevista entro il 30 giugno 2022 ed è sospensivamente condizionata, tra gli altri, allo scorporo della componente immobiliare nonché all’assenso dei licensor giapponesi e coreani titolari dei diritti relativi ad alcune delle pubblicazioni della società. Gli eventuali impatti sulla guidance relativa all’esercizio in corso, già comunicata al mercato, verranno resi noti al perfezionamento dell’operazione.


Conseguenze

La star comics rappresenta uno dei capisaldi come editore manga in italia. Per lungo tempo dopo il fallimento della granata ha rappresentato l’unico faro italiano del settore per la nostra gioia. Negli ultimi anni le cose sono cambiate, la guida storica ( kappa boys) han lasciato l’editore ma tutto è andato avanti senza grossi problemi. Se proprio vogliam esser pignoli la qualita della carta è scemata ( a fronte dell’aumento dei prezzi).
L’editore si contradistingue per un ampio catalogo di titoli per ogni palato ed in linea di massima dei prezzi più contenuti rispetto al primo concorrente Panini comics. Oltre a questo difficilmente interrompono un manga perchè non vende.

Star comics è un editore molto amato, non si può certo negare!

E’ quindi con sorpresa e quasi paura che nei giorni scorsi ho letto la notizia dell’acquisizione da parte di Mondadori.

Per chi non lo conosce Mondadori è uno dei maggiori leader dell’editoria italiana ed è guidata dalla amata/odiata famiglia Berlusconi

Quali sono quindi le conseguenze?

Se uno apre un qualsiasi forum di manga, il 90% dei commenti e’ negativo

Perchè questa paura?

Sulla carta l’acquisizione non dovrebbe comportare cambiamenti sostanziali.E’ stato promesso che tutto rimarra invariato e non ci saranno interferenze.
Un po come quando Panini e’ stata comprata da Disney o Marvel sempre da Disney

Questo sulla carta!!!!

Se da una parte l’acquisizione da parte di un Big di una piccola realtà garantisce le spalle coperte a livello economico, standard migliori, organizzazione migliore ci sonoa anche dei ma ma..ci sono tanti ma….  :

Libertà d’azione :

Spesso chi acquisce si spertica in dichiarazioni in cui nulla dell’acquisito verrò toccato o cambiato ma spenti riflettori le cose sono diverse. Prima di tutto l’acquisito diventa un dipendente e quindi sottoposto al controllo dell’acquirente.  Inoltre raramente mantiene la liberta di scelta o potere decisionale.
Tutto deve esser approvato attraverso il classico piano industriale. E’ vero esitono realta che lavorano in modo indipendente ma alla fine dell’anno devono comunque rendere conto al capogruppo con i conti. E’ quindi di fatto una perdita di liberta mascherata.

Sostituzione personale :

Quando subentra l’acquirente in genere si va a sostituire il personale presente partendo da vertici.Mi auguro ovviamente che i fratelli Bovini restino e possano godere della massima fiducia. Ma sono certo che se i conti non tornano o le aspettative sono basse , e loro teste rotolano

Libertà d’azione ancora :

Essendo un editore di fumetti è fondamentale che mantenga la linea editoriale che finora l’ha contadistinta, la paura e’ che Moandori imponga la sua . Ricordiamo che in questo campo la sua esperienza e’ scarsa.L’unica volta che ci han provato e’ stato un flop. Serve una cultura manga/orientale e non seguire la moda del momento.

Guadagno :

Inutile nascondersi dietro uan foglia di fico , l’acquisizione e’ stata fatta sull’onda delle vendite positive dei manga . Non per amore, non per passione ma solo per soldi. Ok tutti lavorano per soldi ma un grande editore e’ molto cinicoo c’e’ il guadagno o si taglia/sega il ramo. Un piccolo editore invece si accontenta anche di piccoli margini. La speranza e’ che a fronte di risultati non raggiunti la Star Comics venga sciolta o liquidata o peggio ancora ceduta ancora.

Distribuzione :

L’unico rischio è che Mondadori possa scegliere di massimizzare i propri profitti distributivi. Ovvero passando ad una (propria) distribuzione esclusiva dei fumetti Star, e creando (ulteriore) disparità tra librerie e fumetterie. Dall’altro lato però si troveranno i manga nelle loro catene distributive esclusive

Licenze :

E’ risaputo che i jappo sono molto rigidi e puntigliosi nella cessione delle licenze.Loro le han vendute a Star comics! Accetteranno il nuovo padrone?


Queste sono le principali paure.Tutti sperano che star comics possa continuare a sfornare manga in completa autonimia decisionale
In caso contrario sara’ una grande perdita per gli appassionati. Ricordiamo che star comics ha titoli come aargon ball, One piece , Sailor Moon etc…

Le mie sono considerazioni personali. Guardando cosa è successo in casa Panini si puo essere moderatamente ottimisti ,a parte l’incremnto allucinante dei prezzi. Si spera che Mondadori lanci iniziative interessanti

 

Voi che ne pensate?

PLAYRETRO.IT E’ SU FACEBOOK!!  👾👀

Seguimi se ti va su Facebook! ⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝

 

Lascia un commento!

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

PLAYRETRO.IT