Home My Life
ROSETTE AL FORNO

Versione a modo mio

ROSETTE AL FORNO

Versione a modo mio

di LittlePellizza
A+A-
Reset

Un piatto tipicamente emiliano padano modenese!

ROSETTE AL FORNO!

 

COSA SON LE ROSETTE?

Le chiamo anche lasagne arrotolate. Le rosette modenesi sono un primo piatto autoctono della cucina modenese, città della mia regione, l’Emilia Romagna. Nello specifico si tratta di una pasta sfoglia fresca farcita con il Prosciutto cotto a e con il formaggio tagliato a fette, il tutto condito con la besciamella. Sicuramente le rosette modenesi sono un primo piatto semplicissimo da fare e adatto alle feste, quando si hanno ospiti o semplicemente alla domenica in famiglia.

 

PER LA PASTA FRESCA :

460 gr farina 00
4 uova

Per la farcitura

200 gr prosciutto cotto
200gr Prosciutto Crudo
300 gr fontina/asiago/caciocavallo
80 gr parmigiano grattugiato
1 pizzico noce moscata
Besciamella
Sale q.b.

ROSETTE AL FORNO A MODO MIO

Print
PERSONE: 4 TEMPO PREPARAZIONE: TEMPO COTTURA:
VALORI NUTRITIVI 200 CALORIE 20 grams fat
VOTO 5.0/5
( 1 VOTO/I )

INGREDIENTI

  • PER LA PASTA FRESCA :
  • 460 gr farina 00
  • 4 uova
  • Per la farcitura
  • 200 gr prosciutto cotto
  • 200gr Prosciutto Crudo
  • 300 gr fontina/asiago/caciocavallo
  • 80 gr parmigiano grattugiato
  • 1 pizzico noce moscata
  • Besciamella
  • Sale q.b.

ISTRUZIONI

Le rosette classiche sono al prosciutto cotto ma vi propongo una variante mista. Va detto che ognuno di noi si puo' sbizzarrire con la fantasia per il ripieno.

Per preparare le rosette modenesi, iniziamo a far bollire abbondante acqua salata. Per chi vuole può fare la pasta sfoglia fatta in casa, ma vi consiglio se avete poco tempo di comprare la pasta fresca delle lasagne o quella secca ( che richiede un poco di più di cottura)

Immergere i fogli di pasta sfoglia uno alla volta, per qualche secondo nell’acqua bollente e adagiarli sopra ai canovacci a raffreddare.

Accoppiare dal lato più corto i fogli di pasta in modo tale da poter avere una striscia lunga. Sopra alla pasta adagiare 3 o 4 fette di prosciutto e la provola tagliata a fette. Arrotolare il tutto creando un salamino. Tagliare le rosette a uno spessore di circa 3 cm. Continuare sino a esaurimento di tutti gli ingredienti.Ripetete lo stesso procedimento ma questa volta stendete e 3 o 4 fette di prosciutto crudo assieme alla fontina.

In uno stampo da 4 persone versare un poco di besciamella sul fondo. Mettere sopra alla besciamella le rosette modenesi in piedi come si vede nella foto sottostante.

Ricoprire con la restante besciamella ( inzuppatele proprio) , spolverare con il pamigiano grattugiato( no grana! ) e sistemare qualche fiocco di burro sopra.

Cuocere le rosette nel forno ventilato a 180° per una ventina di minuti, sino a quando sono belle rosolate sopra. Vige sempre la regola di basarsi alle caratteristiche del proprio forno sia per i gradi di cottura che per il tempo.ET VOILA'!

Le vostre rosette sono pronte!

Errori da non fare : 

  • Cuocerle troppo --> la besciamella diventa a grumi!!! deve essere cremosa
  • Ingredienti alla eurospin -> Usate solo ingredienti di qualità anche se siete la regina dell'eurospin 🧠👩👩👩

 

 

 

 

Lascia un commento!

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

PLAYRETRO.IT