Home ReviewGame! TURRICAN FLASHBACK (PS4/SWITCH)

TURRICAN FLASHBACK (PS4/SWITCH)

di LittlePellizza

Chi è avvezzo un minimo al gaming è ha superato i 30 anni conosce Turrican! A mio avviso uno dei migliori arcade mai prodotti per Amiga ed in linea generale un must del genere. Ne ho ampiamento discusso  QUI <-

Oggi vado a recensire questa raccolta per Switch (che ben si adatta a questo rispetto ps4).Nell’ottobre 2020 al GamesCom Stricty limited annunciò una mega collezione per ps4 e switch di tutti o quasi i turrican in diverse tipologie di raccolte : “quella base divisa in due Parti”, “una limited  ( che raccoglie entrambi le parti)” ed una  “ultra collector ( con statua)”.Putroppo comprare da Stricty limited è un impresa , sia perchè si puo’ fare solo dal loro sito,sia perchè non ti danno una data d’uscita ed infine perchè ti ciucciano subito i soldi del pagamento.

ININ GAMES deve aver sentito il mio lamento lamentoso e tramite Ratalaika Games ha rilasciato la versione per poveri ( #cheschifoipoveri )chiamata “TURRICAN FLASHBACK” in tempo per il trentennale.

La “Poveri edition” non include nè tutti i titoli nè altre features presenti nella raccolta Stricty limited.

TURRICAN FLASHBACK :  contiene : TURRICAN (AMIGA) – TURRICAN 2 (AMIGA) – MEGA TURRICAN (MEGADRIVE) – SUPER TURRICAN (SNES)

DIFFERENZE VS STRICLY LIMITED

  • Mancano quindi come giochi  : TURRICAN 3 (AMIGA) – Super Turrican Director’s Cut (SNES) – Mega Turrican Score Attack (Genesis/Mega Drive) – Mega Turrican Director’s Cut (Genesis/Mega Drive) – Super Turrican 2 (SNES) – Super Turrican 1 Score Attack (SNES)
  • Turrican Documentary (BluRay)
  • Musiche remixate e rimasterizzate
  • Il Cd con estratti musicali
  • Cartoline Varie
  • I pin sticker
  • Diorama
  • La statua
  • L’artbook
  • Sottobicchieri

Nota: la maggior parte di questi gadget/extra sono per la versione “Ultra Collector”

Insomma passi la mancanza delle “score attack” ed anche della “director’s cut” ma il capitolo 3 per amiga e super turrican 2 snes  |: ecco lì un disappunto grande come il seno rifatto di una mia amica.Spero in un secondo volume.

ANALISI RACCOLTA

I giochi presenti sono identici agli originali, nessun miglioramento grafico o musicale.Nessun cambiamento nel gameplay.Ovviamente i comandi sono stati adattati al pad Switch/Ps4.Ricordo che ad esempio la versione amiga era joystick monotasto ed alcune armi come la barriera eran attivabili con la barra spaziatrice, mentre su Megadrive si poteva usufrire di tre tasti gioco.Consiglio di configurare subito il  tasto per il raggio laser!

L’unica variazione rispetto i giochi originali sono una serie d’opzioni che servono ad adattarlo alle piattaforme converite.Oltre ai comandi editabili, durante il gioco è possibile salvare in ogni momento la partita e ricaricarla a piacimento ( l’originale era “Tutto un fiato” senza save game o password).Inoltre esiste una funzione tipo videoregistratore di “Rewind” riavvolgimento che serve a tornare sui propri passi in caso d’errore.

Interessanti per quanto limitate le opzioni grafiche che consistono in una serie di filtri e modalità schermo.

  • Schermo :  Pixel perfect ( ovvero gioco identico all’originale) – 4:3 – A tutto schermo

 Va da se che scegliete a tutto schermo gli sprites risulteranno schiacciati.Nel caso invece scegliete le prime due modalità avrete ai lati dello schermo invece delle barre nere un immagine backgroud (selezionabili  da 2).

  • Filtri : E’ possibile decidere se attivare le scanlines per aver l’effetto crt ( decidendo anche l’intesità) o disattivarle.Inoltre nelle impostazioni avanzate dei filtri è possibile decidere la curvatura dello schermo in modo da riprodurre l’effetto di un tubo catodico.
  • DIFFICOLTA’: E’ possibile scegliere anche un livello di difficoltà gioco ed è possibile utilizzare dei cheat code (che però bloccano i Trofei) a seconda se selezioniamo la modalità “STANDARD” o “TROPHY”.

TURRICAN (AMIGA)

Il primo titolo è quello della versione Amiga con il nostro cyborg in tuta super tecnologica che deve fare piazza pulita dei vari nemici. Dovremo quindi affrontare Mogul dai terribili tre volti e tutti i suoi accoliti grazie al nostro potentissimo esoscheletro.
I mondi sono cinque suddivisi per tredici livelli con oltre cinquanta tipologie di nemici da dover sbarazzarci.

TURRICAN II: THE FINAL FIGHT (AMIGA)

Anche il sequel proposto è la versione Amiga e propone dodici livelli. Tutto è ancora più rifinito e abbellito rispetto al capitolo precedente, con alcuni tocchi di classe presi direttamente da giochi dell’epoca.
Bellissima poi in questa edizione la scena introduttiva dello scontro tra le due astronavi.

MEGA TURRICAN (MEGADRIVE)

Mega Turrican è uscito invece nel 1994 eper Sega Mega Drive.Non e’ altro che il remake di Turrican 3
C’è stato un netto miglioramento a livello grafico così come alcune novità a livello di gameplay come lo sparo cosiddetto giroscopico.
Livelli in generale meno ampli ed esplorazione quindi leggermente più limitata ma comunque rimane la ottima frenesia e rapidità dei titoli precedenti.

SUPER TURRICAN (SNES)

A concludere la collection c’è questo titolo del 1993 nella versione per Super Nintendo.
Il comparto grafico è ottimo così come l’introduzione dei livelli in parallasse.Introdotta una nuova arma il “Freeze Beam”, e un look generale che strizza tutti e due gli occhi alla saga di Alien.
Ritornano anche i segreti da dover scovare nei vari livelli e viene introdotta anche la possibilità di congelare i nemici.La versione Snes da un punto di grafico è davvero notevole.

CONCLUSIONI

I giochi sono invecchiati benissimo e il sistema di controllo risponde ancora ottimamente anche nei momenti più concitati d’azione tranne se avete uno Joycon con il drift ( allora non iniziate neppure)
Fondamentali naturalmente saranno i riflessi dato che spesso i nemici appaiono all’improvviso spostandosi a destra o sinistra dello schermo.Devo dire che me lo ricordavo più semplice ( su amiga), sono invecchiato male:|
Il comparto grafico è quello di sempre e quello sonoro risulta moderno perfino per i tempi odierni.

Un poker di titoli che hanno fatto la storia degli anni Novanta .Putroppo la mancanza degli altri titoli è un pecca grave.Spero quindi in un secondo volume che olre ad includere i titoli mancanti dalla raccolta Strictly limted vengano aggiunti anche le versioni c64, spectrum e perche’ no anche amstrad.Ho letto che il prezzo di 29.90 euro sia esoso perchè si può emulare gratis.Beh no comment questi giochi valgono tutto il loro prezzo.

“CONSIGLIATO A CHI AMA GLI ARCADE VECCHIO STILE”

Pro

–          Quattro giochi storici
–          Design e gameplay ancora valido
–          Due giochi dell’era Amiga
–          Musiche memorabili
–          Filtri -Cheat mode e Trofei – SAve State

Contro

–          Mancano titoli importanti
–          Nessun Extra
–          Prezzo (per alcuni)
–          Capitoli corti ( una manciata d’ore ognuno)
 

DOVE LO COMPRO????

PSN STORE : TURRICAN FLASH BACK PS4 – PSN STORE

NINTENDO : TURRICAN FLASH BACK PS4 – NINTENDO E-SHOP

STORE FRIEND : TURRICAN FLASH BACK STORE VERSIONE FISICA

Lascia un commento!

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.