Home Review
Dahna: Megami Tanjō

( 1991 - IGS ) - ( Sega Megadrive / Genesis  )

Dahna: Megami Tanjō

( 1991 - IGS ) - ( Sega Megadrive / Genesis  )

di LittlePellizza
A+A-
Reset

Dahna: Megami Tanjō

– Approfondimento –

 ( 1991 – IGS ) – ( Sega Megadrive  )

INFO

Dahna: Megami Tanjō ( Dahna 女神誕生Dahna: Goddess’ Birth ) è un arcade  del 1991 sviluppato e pubblicato daIGS per Sega Mega Drive esclusivamente in Giappone e Corea del Sud. Il giocatore controlla ilp ersonaggio del titolo, una donna guerriera che lotta contro i poteri di una strega malvagia che fa irruzione nel suo villaggio. La storia è raccontata attraverso cutscene mentre Dahna viene aiutata lungo la strada da varie bestie mitiche.

Devi combattere molte mitiche creature malvagie mentre avanzi nelle sei fasi del gioco. Oltre al combattimento corpo a corpo, Dahna è anche in grado di usare incantesimi. Durante il gioco; Dahna è in grado di cavalcare sul dorso di diverse creature tra cui un orco, un cavallo e un grifone. Quando cavalca una creatura, Dahna non può usare i suoi poteri magici. Ma ogni creatura ha la propria abilità unica. E’ disponibile fortunatamente una traduzione in inglese amatoriale.

 

Header 1 Header 2
   
 

Dahna: Megami Tanjō

Data di pubblicazione 1991
Genere Arcade 
Tema Fantasy
Origine
Sviluppo Igs
Pubblicazione
Igs
Lingua Giapponese – Inglese ( traduzione amatoriale )
Piattaforme Sega Megadrive
Sito Ufficiale
   
STAFF
  • Programmer: Hideaki Tomioka, Nobusada Konishi, Yukihiro Hori, Takeshi Kitabayashi
  • Graphic Design: Kozo Igarashi, Yasuhiko Kikuchi, Takeshi Kikuchi
  • Sound: T’s Music
  • Game Design: Hitoshi Kido, Kozo Igarashi
  • Produced by: IGS Corp.

 

EDIZIONE FISICA

Uscita solamente in giappone e corea

 

STORIA

Nell’antichità viveva una famiglia benestante i cui eredi erano due figlie. La figlia maggiore si chiamava Regine e la minore Dahna. Queste due sorelle sono nate con poteri eccezionali fin dalla tenera età, che potrebbero consentire loro di evocare gli elementi e altre cose impossibili. Era questa magia che desideravano molti uomini malvagi nel mondo sotterraneo spirituale, in particolare Regine, i cui poteri diventavano più forti con l’età.

Nel giorno del settimo compleanno di Dahna, i loro genitori persero la vita in una trappola che avevano teso e Regine fu portata via. Dahna, nascosta sotto i rottami della carrozza, ha avuto la fortuna di evitare qualsiasi danno.

E così passarono 10 anni. L’orfana Dahna era stata adottata da un mago di nome Magh, che viveva nel villaggio di Horn. Sotto la sua supervisione ha lavorato per liberare i suoi poteri nascosti. Un giorno, mentre era fuori per una commissione, Horn fu attaccata da una forza guidata da una strega malvagia. Tornò indietro di corsa giusto in tempo per vedere Magh che veniva trascinato via.

E così, come se guidata dal destino, Dahna intraprese un viaggio solitario verso est per salvarlo.

 

PROTAGONISTA

DAHNA

 

 

GAMEPLAY

Sega ha una certa reputazione quando si tratta di creare, pubblicare o sostenere giochi rivolti a un pubblico più maturo. Che si trattasse del primo Mortal Kombat e dei suoi modi meno censurati o di altri titoli controversi come Night Trap per il CD Sega, si trattava di cose come Mystic Defender con i suoi demoni grotteschi e temi suggestivi. Tuttavia, alcuni giochi all’epoca erano così “rischiosi” che mi chiedo se Sega a volte ripensa ai vecchi tempi e si chiede: “Abbiamo davvero permesso questo gioco sulla nostra console?”

A tal proposito, parliamo di ungioco che non è stato rilasciato negli Stati Uniti per una serie di motivi, Dahna Megami Tanjou. Come allude al titolo, interpreti il ​​ruolo di Dahna, che alcuni potrebbero chiamare “La Dea della Battaglia”, e giustamente. Dopotutto, chi meglio di una mortale femme fatale armata di una lama brutale e di magia mistica potrebbe scatenare una barbara follia omicida quando tutto è perduto? Oltre alle sue maestose capacità di battaglia e al suo bell’aspetto, Dahna è anche abile nel cavalcare e persino nel chiedere l’aiuto di grandi bestie e demoni come Ogre e Grifoni.

E’ capace di alcuni attacchi: i giocatori possono usare combinazioni di spade con una pressione ripetuta del pulsante Attacco pur potendo pugnalare i nemici sopra Dahna e i nemici sotto di lei mentre Dahna sta saltando. Oltre al combattimento corpo a corpo, Dahna è anche in grado di usare incantesimi. Alimentata dalle sfere magiche dei nemici caduti, la magia di Dahna è alimentata da una barra che si riempie con ogni sfera raccolta e l’incantesimo è determinato da quanto è piena la barra. Ad una piccola porzione della barra magica Dahna può lanciare un colpo di fuoco laterale mentre a metà barra può evocare una nebbia accecante. Alla massima lunghezza della barra, Dahna può evocare quella che viene chiamata Magia del Tuono, ma appare sotto forma di diversi acquazzoni di magma. 

La barra della vita di Dahna può essere riempita man mano che Dahna raccoglie progressivamente più potenziamenti vitali, permettendole di subire più danni.

Come detto durante il gioco, Dahna è in grado di cavalcare diversi animali tra cui un cavallo, un grifone e un grande orco . Le prime due creature consentono un diverso tipo di progressione di livello mentre il grifone e l’orco possono scatenare attacchi unici. Il gioco consente un totale di cinque continue per gioco senza un sistema di vite che garantisce un livello di difficoltà elevato durante le sue sei fasi. Ha anche un livello di violenza elevato per l’epoca poiché ogni nemico ucciso da Dahna scompariva in una striscia di sangue e un boss della fase finale doveva essere sconfitto attraverso il costante smembramento.

Dahna Megami Tanjou lascia poco all’immaginazione. Questo non è uno di quei titoli d’azione blandi in cui i nemici esplodono in polvere di stelle quando vengono sconfitti, lasciandoti a riflettere “Come hanno fatto?” No, questo gioco non nasconde la sanguinosa calamità che si verifica. I nemici verranno tagliati e spruzzeranno SANGUE . Dahna taglierà persino gli arti a un aspirante Ashura e schiaccerà le persone con il suo potente compagno Orco, e tutto sarà fatto in un mondo oscuro e medievale. La presentazione generale è ok, anche se alcune cose sembrano un po’ ridicole, come il modo in cui rotolano i massi. Il gioco ha diverse animazioni dall’aspetto discreto, eppure lesinano su una gigantesca roccia rotolante? Il sonoro si adatta al tema del gioco… la mia unica lamentela è che la musica viene interrotta ogni volta che il tuo Ogre attacca,

Poi ci sono le meccaniche di gioco, che sono completamente poco originali e un po’ macchinose. Ricordi tutte quelle cose che ho detto prima su Dahna? Può fare tutto quanto sopra, ma quanto è brava a farle? I controlli sono “legnosi”, corre e salta goffamente, e l’Orco è quasi più un problema di quanto valga usarlo. Hai tre incantesimi, anche se l’unico degno di nota è l’incantesimo nebbia, che ti protegge dai danni (e può aiutarti a finire i boss). Gli altri due incantesimi non sono molto pratici. Può accovacciarsi, ma devi premere verso l’alto per farla rialzare. Non sembra molto, ma può intralciarti. A peggiorare le cose, il gioco ha numerosi fastidiosi segmenti piattaforma che possono farti innervosire. Il gioco ha fatto alcune cose interessanti come implementare un sistema “Level Up”, che si basa su quanti punti ottieni e quanti cattivi uccidi. Tuttavia ottiene solo più salute. Ha anche un livello che funge da livello di sparatutto orizzontale. Il gioco non ha vite, ma diversi continui e livelli di difficoltà. Questo dovrebbe essere sufficiente visto che il gioco è breve.

Questo gioco cerca di dare un taglio cinematografico al gioco con le scene d’intermezzo, ma l’intero gioco è piuttosto effimero dall’inizio alla fine. La grafica è nella media, il suono è nella media e il gameplay è un po’ discontinuo. Dahna Megami Tanjou non fa nulla di originale, e anche le cose che fa già non sono all’altezza dei giochi di gran lunga migliori di questo genere. 

 

CONTROLLI

Nella menu opzioni, puo selezionare : 

  1. LIVELLO DI GIOCO per scegliere la difficoltà del gioco (Facile, Normale o Difficile).
  2. CONTROLLO per cambiare il sistema di controllo.
  3. TEST MUSICALE per ascoltare campioni musicali.
  4. INIZIO GIOCO per iniziare le tue avventure.

Controlli di base

  • = Magia
  • = Salta
  • = Attacco
  • SINISTRA = Cammina verso sinistra.
  • DESTRA = Cammina verso destra.
  • Giù = Siediti (premi una volta) o Accovacciati (premi due volte).
  • SU = Alzati.

Azioni speciali

Puoi utilizzare azioni speciali o attacchi con le combinazioni dei pulsanti SALTA, ATTACCO, SU o GIÙ.

  • Salto in alto : pulsante SALTA + pulsante SU
  • Attacco in salto : pulsante SALTA + pulsante ATTACCO
  • Fiducia verso l’alto : pulsante SU + pulsante ATTACCO
  • Fiducia verso il basso : SALTA e poi premi il pulsante GIÙ + il pulsante ATTACCO

Sistema magico

Raccogli le sfere magiche ( ) dai maghi nemici che uccidi per ricostituire la barra magica di Dahna. Il tipo di incantesimo che può essere utilizzato è determinato da quanto è piena la barra.

Magia Requisiti Scopo

Onda di fuoco ( Fire Magic )

Piccola porzione della barra magica. Attacca i nemici di fronte a te.

Nebbia accecante ( Fog Magic )

Porzione media della barra magica. Ti protegge dai danni.

Pioggia di fuoco (Thunder Magic )

Porzione intera della barra magica. Attacca tutti i nemici nella schermata corrente.

Punti Vita

Mentre uccidi i nemici e raccogli sfere; guadagnerai punti esperienza, che ti garantiranno aggiornamenti di livello (ogni 100.000 punti). Aumentare di livello aumenterà le barre della vita di Dahna. Raccogli pozioni ( ) dai maghi nemici che uccidi per curare la barra della vita di Dahna di un punto. Il gioco consente un totale di cinque continuazioni per partita senza sistema Lives.

livello Barre della vita Esperienza necessaria
1 8
2 14 100000
3 20 200000

 

LIVELLI GIOCO

 

FASE 1:

IL VILLAGGIO

Nemici: – Soldato, Mago, Imp, Troll

Inizi il gioco sul dorso di un orco. Usa semplicemente l’attacco in salto o la sua mano potente per uccidere tutti i nemici che appaiono. Andate a destra finché non appare la strega malvagia e fate sparire il vostro orco. Continua a camminare a destra finché non incontri un troll. Colpitelo tre volte e poi accovacciatevi per evitare il suo attacco. Quando si ferma, alzati e ripeti i passaggi precedenti finché non muore. Quando avrai finito, entrerai nella casa in fiamme.

LA CASA IN FIAMME

Nemici: – Ghoul, mago, soldato corazzato

In questa fase bisogna stare attenti ai fuochi che cadono dall’alto. Vai verso l’alto mentre uccidi i nemici. L’attacco verso l’alto è utile per uccidere i nemici in questa fase. Quando raggiungi la fine, devi combattere due soldati corazzati. Saltate dietro ognuno di loro e usate semplicemente l’attacco normale finché non moriranno entrambi. Quando avrai finito, lascerai questo villaggio.

FUORI DAL VILLAGGIO

Nemici: – Gargoyle, Arpia, Soldato

Andate a destra mentre uccidete tutti i gargoyle che appaiono con un attacco in salto. Incontrerai anche un’arpia che ti attaccherà da lontano. Può anche essere uccisa con un attacco in salto. Continua a camminare a destra finché non incontri il boss, il Cavaliere.

BOSS FINE LIVELLO

IL CAVALIERE

Ti attaccherà conde lle cariche . Basta saltare o accovacciarsi per evitare il suo attacco. Per sconfiggerlo, usa l’attacco in salto quando ti carica. Dopo qualche colpo verrà sconfitto.

Capitolo 1 Epilogo

Cavaliere: ” Non pensare di aver vinto adesso. Il prossimo assassino ti sta aspettando. Riuscirai a sconfiggerlo, mi chiedo?”


FASE 2:

SCENDI DALLA MONTAGNA

Nemici: – Soldato, Cavaliere, Masso

Questo è un livello a scorrimento automatico, in cui corri giù da una montagna sul dorso di un cavallo. Carica e attacca tutti i nemici che appaiono di fronte a te. Ma devi usare il salto in alto per evitare il masso o l’attacco del cavaliere che appare da dietro. Dopo aver finito di scendere dalla montagna, perderai il cavallo e dovrai camminare di nuovo da solo.

LA MONTAGNA

Nemici: – Soldato, Mago, Gargoyle, Diavolo

Andate a destra e superate i trampolini di lancio instabili sopra gli abissi. A questo punto, dovresti raggiungere il livello 2 (dopo aver raccolto 100.000 punti) e le tue barre della vita aumenteranno. Quindi devi scendere una montagna, saltare attraverso alcune gole e assicurarti di non cadere.

Dopo aver finito di scendere dalla montagna; continua ad andare a destra finché non incontri il boss, il Mago.

BOSS FINE LIVELLO

IL MAGO

Ti lancerà dei massi con la sua magia. In alcuni punti ti attaccherà anche con una gigantesca mano di pietra (è facile da evitare). Attaccalo mentre prepara la sua magia, quindi evita rapidamente tutti i costruttori che ti lancia. Ripeti questo passaggio finché non viene sconfitto.

Capitolo 2 Epilogo

Magh: ” Dahna, ascolta bene. C’è una torre da questa parte. È il loro nascondiglio. Mi tengono in prigione lì.”

Dahna: ” Capisco. Ti salverò immediatamente.”

Magh: ” Ma fai attenzione. La torre è protetta da innumerevoli soldati e mostri. Non potrai arrivarci facilmente.”

 


FASE 3:

LA PALUDE

Nemici: – Evocatore, Uomo Pesce, Mago, Diavolo

Qui, devi superare i trampolini di lancio sopra la palude. Fare attenzione perché alcune pietre sono scivolose. Qui puoi trovare gli evocatori che hanno l’abilità di evocare alcuni uomini-pesce dalla palude. Quindi, è saggio uccidere tutti gli evocatori che incontri prima che evochino qualsiasi uomo pesce (è utile l’attacco verso il basso). Alla fine del livello dovrai uccidere molti diavoli. Quando avrai finito, entrerai nella torre lì.

LA TORRE

Nemici: – Ghoul, Mago, Lupo Mannaro, Diavolo, Imp, Troll

Vai verso l’alto mentre uccidi i nemici. L’attacco verso l’alto è utile per uccidere i nemici in questa fase. Quando raggiungi la fine, devi combattere un troll. Uccidilo semplicemente usando gli stessi passaggi che hai usato nella Fase 1. Dopo che è morto; sii pronto ad affrontare il boss, un gigante a due teste.

BOSS FINE LIVELLO

GIGANTE A DUE TESTE

Ti attacca semplicemente con le sue quattro braccia. Questa battaglia è abbastanza facile. Rimani nell’angolo più a sinistra e colpiscilo rapidamente quando ti viene incontro. Dopo alcuni colpi; perderà due braccia e una testa. Allora scapperà. Lo incontrerai di nuovo più tardi.

Capitolo 3 Epilogo

Magh: “Grazie per essere venuto. Usa questo (grifone) per ciò che ci aspetta.”

Magh: “Veramente, hai una sorella. 10 anni fa, è stata portata via da queste persone.”

Magh: “Vai adesso! Devi salvare tua sorella.”


FASE 4:

CIELI ALTI

Nemici: – Fantasma, Diavolo

Questo è un livello sparatutto a scorrimento laterale, in cui cavalchi sul dorso di un grifone. Attacca semplicemente tutti i nemici che appaiono di fronte a te con la palla di fuoco del grifone (premendo B). Assicurati di uccidere tutti i diavoli che appaiono, perché sarai nei guai se qualcuno di loro ti seguirà. Alla fine della fase raggiungerai l’oceano.

SOPRA L’OCEANO

Nemici: – Fantasma, Uomo Pesce, Cavaliere Drago, Drago

Evita qualsiasi attacco dei cavalieri di draghi che appaiono e poi uccidi i cavalieri. Uccidi o semplicemente evita il drago che è stato lasciato indietro perché causa molti danni. Alcuni uomini-pesce ti attaccheranno anche dal mare. Uccidili semplicemente con la tua spada. Alla fine del livello raggiungerai una vecchia nave. Libera l’orco incatenato e cavalca sulla sua schiena. Andate a destra per combattere il boss del livello, il Kraken.

BOSS FINE LIVELLO

KRAKEN

Il Kraken ti attaccherà con i suoi tentacoli. Questo è il capo più grande, ma non preoccuparti. Questa è la battaglia più semplice del gioco perché hai con te il tuo amico orco. Per uccidere questo polipo gigante basta usare l’attacco in salto dell’orco.

Capitolo 4 Epilogo

Dahna: ” Grazie (ringraziò l’Orco per il suo aiuto). Per favore prestami ancora la tua forza lassù.”


FASE 5:

SENTIERO DI MONTAGNA

Nemici: – Soldato, Mago, Lupo mannaro, Ghoul, Soldato corazzato, Troll

Inizi la quinta fase sul dorso di un orco. Usa semplicemente l’attacco in salto o la sua mano potente per uccidere tutti i nemici che appaiono. Andate a destra finché non incontrate due soldati corazzati e un troll. Uccideteli semplicemente con l’attacco in salto dell’orco. Andate a destra pochi passi e vedrete un ponte di legno. Perderai l’orco quando proverai a saltare oltre il baratro.

SCALARE LA MONTAGNA

Nemici: – Arciere, Arpia

Andate a destra per qualche passo e poi andate in alto mentre uccidete tutti gli arcieri che vedete. Alla fine, devi uccidere un’arpia che appare. Quando sarà morta, preparati a combattere il boss, un gigante a due teste per la seconda volta.

BOSS FINE LIVELLO

GIGANTE A DUE TESTE

Ritornerà per sfidarti con le braccia e la testa rimanenti. Questa volta lo distruggeremo una volta per tutte. Ti attacca semplicemente con le braccia rimanenti. Attaccalo semplicemente con la tua spada e la tua magia. Dopo aver perso tutte le braccia e la testa, verrà sconfitto.

Capitolo 5 Epilogo

Magh: “Vai, Dahna. Tua sorella è dentro”

Dahna: “Quello è il loro castello? Dov’è mia sorella…”


FASE 6:

FUORI DAL CASTELLO

Nemici: – Soldato, mago, lupo mannaro, diavoletto, arpia, soldato corazzato, troll

Andate a destra mentre uccidete tutti i nemici che appaiono. Alla fine del livello dovrai uccidere alcuni soldati corazzati e troll.

IL CASTELLO

Nemici: – Soldato, lupo mannaro, mago, diavoletto, ghoul, soldato corazzato

Andate a destra mentre uccidete tutti i nemici che appaiono. Alla fine del livello dovrai affrontare un guerriero invincibile. Ti attaccherà con il suo normale attacco con la lancia e con l’attacco verso il basso. Usa il tuo attacco in salto per ucciderla. Quando hai finito, preparati ad affrontare il boss, Regine la Strega.

BOSS FINE LIVELLO

REGINE

Vola in giro e ti spara deboli palle di fuoco. Puoi distruggere queste palle di fuoco con la tua spada. La battaglia non è molto dura. Usa semplicemente un attacco in salto finché non la sconfiggi. Imparerai quindi che la malvagia strega è in realtà la sorella di Dahna, Regine. Era posseduta dallo spirito malvagio chiamato Imperatore delle Tenebre, Yabusa.

YABUSA L’IMPERATORE DELLE TENEBRE

Dopo aver finito; uno spirito maligno che possedeva Regine esce finalmente dal suo corpo. l’intero schermo inizia a ondulare. Sullo sfondo apparirà un’enorme figura oscura che evocherà la versione ombra dei nemici che hai già combattuto. Questa battaglia è difficile perché evoca fino a quattro nemici alla volta.

Sconfiggi tutti i nemici che evoca con la stessa tattica che hai usato prima. Quando avrai finito, girerà su se stesso e scomparirà. Ora devi scappare da questo castello distrutto.

FINALE

FUGA

La fase finale del gioco è una breve sezione di piattaforma mobile. Devi superare le piattaforme mobili mentre trasporti Regine che è rimasta ferita. Il livello finirà quando raggiungerai una piattaforma statica solitaria. Regine allora ricorderà tutto e il gioco finirà.

La battaglia finì…

Dahna sconfisse l’imperatore dell’oscurità Yabusa e si riunì a sua sorella Regine per la prima volta in 10 anni.

L’ordine e la pace furono ripristinati e segnarono l’inizio di un nuovo mondo.

Regine si sposò ed ebbe tre figli prima di lasciare questo mondo.

Dahna percorse le terre devastate dall’oscurità prolungata; guarire i malati e guidare i perduti.

Continuò la sua formazione come maga e con i suoi poteri divenne un essere degno di leggenda.

La gente arrivò a venerarla, fino a diventare un simbolo di culto.

E così divenne una dea.

 

 

NEMICI
# Nemico HP Descrizione
Soldato (Verde, Blu, Rosso) 1-2 Un nemico debole che appare in molte varianti. Basta usare la spada per ucciderli.
Mago 1 Un nemico debole che rilascia sfere magiche o pozioni. Basta usare la spada per ucciderli.
Imp 1 Un piccolo nemico che può saltare. Basta usare la spada per ucciderli.
Troll 6 Un nemico forte che ha bisogno di molti colpi per morire. Accovacciati per evitare la sua furia.
Ghoul 1 Un nemico che può usare l’attacco in salto. Basta usare la spada per ucciderli.
Soldato corazzato (giallo, verde, rosso) 3-4 Una versione forte del soldato che può difendersi e usare la fiducia verso il basso. Basta usare la spada per ucciderli.
Gargoyle 1 Un piccolo nemico che può volare. Basta usare l’attacco in salto per ucciderli.
Arpia (Blu, Verde, Rosso) 2-4 Un nemico volante che usa il boomerang per attaccare. Basta usare l’attacco in salto per ucciderli.
Cavaliere 1 Un soldato che cavalca a cavallo. Usa il salto in alto per evitare il loro attacco.
Masso Usa il salto in alto per evitarlo.
diavolo 2 Un nemico che può volare. Basta usare l’attacco in salto per ucciderli.
evocatore 2 Un soldato che può evocare uomini-pesce. Usa la fiducia verso il basso e poi usa l’attacco normale ancora una volta per ucciderli.
pescatore 1 Un nemico che può usare l’attacco in salto dall’acqua. Basta usare la spada per ucciderli.
Lupo mannaro (blu, rosso, verde) 2 Un nemico che appare in molte varianti. Basta usare la spada per ucciderli.
Fantasma 1 Un piccolo nemico che può volare. Basta usare la palla di fuoco del Grifone per ucciderli.
Il Cavaliere del Drago 1 Un soldato che cavalca sul dorso di un drago. Basta usare la palla di fuoco del Grifone per ucciderli.
Drago 1 Un drago senza cavaliere. Usa la palla di fuoco del Grifone per ucciderli o semplicemente evitali.
Arciere 1 Un soldato che brandisce l’arco. Basta usare la spada per ucciderli.
Guerriero invincibile 6 Un nemico forte che ti attacca con la lancia. Può anche diventare invincibile. Usa semplicemente l’attacco in salto per ucciderla.

 

VERDETTO

Dahna: Megami Tanjou (o “Dahna: Goddess’ Birth” nella traduzione dei fan) tende a fare il verso a serie come  Rastan e Golden Axe . Come loro, è un esempio relativamente raro di interpretazione giapponese del fantasy occidentale completamente privo di influenza anime. Dal punto di vista del gameplay, è più vicino a  Rastan , essendo uno scroller laterale piuttosto che un picchiaduro, con un insieme di mosse simile e alcuni elementi condivisi, come i livelli più o meno lunghi o le occasionali discese verso il basso che causano il tuo personaggio accelerare mentre scendono. La somiglianza non è una coincidenza, poiché diversi membri  dello staff di Dahna avevano lavorato ai primi due giochi Rastan o avrebbero lavorato al terzo l’anno successivo. Per qualche ragione, tuttavia,  Dahna è stato pubblicato dalla piccola IGS (da non confondere con l’omonima società arcade taiwanese) piuttosto che da Taito, motivo per cui probabilmente non è mai stato considerato uno spin-off o un capitolo spirituale. nella serie.

Al di là di queste somiglianze, ha un’identità propria. Per prima cosa, è un gioco molto più dark . Dahna viaggia sempre sotto cieli blu scuro o rosso fuoco, quando i suoi dintorni non sono letteralmente in fiamme. Tra le macerie della città dove inizia il suo viaggio, cadaveri pendono dai resti delle loro antiche abitazioni mentre tutto brucia. E sia che li tagli o li calpesti sotto i piedi del suo orco, i suoi nemici sanguinano. Uno dei boss è un cavaliere con quattro braccia e due teste; mentre lo colpisci ancora e ancora, gli volano via gli arti, poi la testa. Più tardi ritornerà, con un braccio solo e senza testa, per combatterti di nuovo. La cupa bellezza del suo mondo è l’attributo più forte del gioco e lo distingue ampiamente dal resto del genere.

Dahna non è un brutto gioco, ma può essere difficile da apprezzare. Ciò è attribuibile alla decisione dei suoi progettisti di appesantirlo con uno schema di controllo strano e  nonintuitivo , costringendo il giocatore a un periodo di adattamento prima di poter giocare con un minimo di comfort. Il layout di base è abbastanza standard per uno scroller laterale: c’è un pulsante per attaccare, uno per saltare e uno per usare la magia. C’è un colpo verso l’alto e due tipi di attacchi aerei. Tenendo premuto mentre salti ti porta (molto) più in alto e più lontano, mentre premendo verso il basso ti accovacci. Qui la cosa diventa un po’ insolita, poiché basta premere il pulsante per farti accovacciare finché non ti rialzi manualmente, mentre premendolo nuovamente ti farai strisciare a terra, una mossa che non ha alcuna utilità in nessun punto del gioco.

Il pulsante di attacco funziona come se fosse turbo, il che significa che attaccherai continuamente finché lo tieni premuto. Questa idea è stata esplorata per la prima volta nel deludente seguito di Rastan , Nastar Warrior , tuttavia Dahna utilizza una combo di tre colpi, con un primo taglio che descrive un arco verticale da sopra la sua testa verso il suolo seguito da due colpi orizzontali mirati alla parte centrale del nemico.

Una volta superato questo, tuttavia, il gioco funziona piuttosto bene. Uccidere i nemici è soddisfacente e c’è un buon equilibrio tra i segmenti di combattimento e quelli platform. Anche il design dei livelli mostra una certa varietà. A volte puoi cavalcare un orco verde, i nemici ti vengono addosso in gran numero mentre salti sulle loro teste o li scacci via; un livello trasforma il gioco in uno sparatutto verticale mentre cavalchi un grifone nei cieli notturni, abbattendo i soldati dal dorso dei draghi e affettando i mostri che superano le tue palle di fuoco. In un’altra fase, devi avvicinarti di soppiatto alle guardie e ucciderle mentre ti voltano le spalle, per evitare che fischino ed evochino mostri dai mari sottostanti.

Mentre gli sprite sono piccoli e un po’ semplici, gli sfondi sono molto dettagliati, con molto scorrimento parallasse e colori bellissimi e cupi. Anche la colonna sonora è piuttosto carina, anche se il suo autore è purtroppo sconosciuto; è attribuito solo a T’s Music, un gruppo indipendente che ha prestato numerosi compositori di giochi per lavori a contratto. La maggior parte ha un sapore gotico, a volte evoca fortemente le colonne sonore di veri e propri giochi horror come  Ghouls ‘n Ghost o Splatterhouse , con tamburi martellanti occasionali ed epico fiorire in stile Golden Axe .

Sebbene sia stato pubblicato solo in Giappone e Corea del Sud, il gioco ha ricevuto una traduzione da parte dei fan nel 2016, rivelando la storia per la prima volta agli anglofoni.

Ad oggi, Dahna non è mai stato ripubblicato. L’editore IGS ha operato solo per pochi anni prima di cessare le attività all’inizio degli anni ’90, 

Nel complesso vale la pena dargli almeno una chance se non altro per la quantita di violenza e squartamento insito nel gioco .)

 

PATCH INGLESE

SCARICALA QUI

FOLLOW US! JOIN GROUP ON FACEBOOK!
FOLLOW US! JOIN GROUP ON FACEBOOK!

🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝

 

Lascia un commento!

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

PLAYRETRO.IT
INDICE ▲