Home Review CRIME CITY

CRIME CITY

( Arcade - 1989 - Taito )

di LittlePellizza

ARMA LETALE E’ TRA NOI

CRIME CITY ( 1989 Taito  )

Crime City è un videogioco arcade (coin-op) rilasciato da Taito 1989

Uno sparatutto/plattform a scorrimento composto da 6 livelli dove uno/due giocatori vestono i panni di Tony Gibson e Raymond Brody per combattere diverse bande criminali . Ogni livello è incentrato su di una specifica attività criminale, ad esempio: rapinatori di banche , contrabbandieri, rapinatori di persone. L’obiettivo di Crime City è sconfiggere il boss di ogni fine livello ed arrestarlo.

I protagonisti del gioco iniziano ogni livello muniti di una pistola mentre alcune armi supplementari diventeranno disponibili solo con il progredire del livello. Sia la pistola che le armi supplementari hanno una quantità limitata di munizioni e se i giocatori finiscono le munizioni dovranno colpire i nemici a mani nude. In ogni livello sono presenti diversi oggetti che possono essere usati come armi per attaccare i nemici quali scatole e torce ed altro . Alcuni criminali, se colpiti, faranno cadere dei pacchetti che possono essere raccolti per ottenere punti bonus.

La modalità di gioco di Crime City ha preso ispirazione da ‘Rolling Thunder’ e ‘Shinobi’ della Sega.

SCHEDA TECNICA

CRIME CITY ( R シャーク)

Piattaforma Arcade Bar
Data di pubblicazione Japan : 1989
Genere Arcade a scorrimento
Origine Japan
Sviluppo Taito 
Pubblicazione Taito 
Design
Modalità di gioco Giocatore singolo / Due giocatori
Seguito da
Specifiche arcade
CPU Taito B System : 68000 (@ 12 Mhz), Z80 (@ 4 Mhz)
Processore audio YM2610 (@ 8 Mhz)
Schermo 320*224 pixels 60hz Orrizontale –  Paletta 4096 Colori
Risoluzione 320*224
STAFF

Music : Zuntata

LA SCHEDA PCB

COIN OP

STORIA

In Crime City il crimine è dilagante con organizzazioni malvagie ed elementi criminali. Rapine, furti con scasso, omicidi, contrabbando e traffico di droga, così come altri crimini, sono diventati all’ordine del giorno. Le forze di polizia locali non sono più in grado di controllare la città, quindi. … due duri investigatori in borghese vengono chiamati sulla scena. Tony Gibson e Raymond Brody raccolgono rapidamente la sfida di portare la legge e l’ordine a Crime City.”

Vesti  i panni di Tony Gibson e Raymond Brody per combattere bande criminali attraversando 6 livelli

 

La tua missione? Catturarli tutti!


COMANDI

SOMERSAULT ATTACK TI SALVERA’ LA VITA

GAMEPLAY

Crime City è un arcade a scorrimento diviso in 6 livello con i protagonisti palesemente ispirato ad Arma letale. Il gioco scorre in modo orrizontale e l’azione è simile per non dire plagiata da Rolling Thunder

Crime City è fondamentalmente la versione di Taito di giochi d’azione a scorrimento laterale come Rolling Thunder di Namco e Shinobi di Sega . L’obiettivo è “Crush out the crime!”, sconfiggere il capo della Gang senza troppi fronzoli . Gli eroi, che sono “la legge suprema!” sono Tony Gibson e Raymond Broady, entrambi provenienti dall’altro gioco di corse arcade della compagnia basato sulle forze dell’ordine, Chase HQ. A loro volta erano basati su un numero qualsiasi di eroi d’azione americani, anche se l’ispirazione più ovvia per i poliziotti amici dell’epoca era Arma letale .

 

Ciascuna delle sei fasi del gioco si basa sullo sventare una sorta di crimine importante – un’evasione dalla prigione, il contrabbando di armi, ecc. – ma poiché si tratta di un gioco arcade della fine degli anni ’80, consiste principalmente nel camminare in avanti e sparare a tutto che si muove. Hai un misuratore di vita, poiché entrare in contatto con un nemico (o essere colpiti da un’auto)ti farà perdere una tacca d’energia, ma essere colpito ti ucciderà sul colpo. Le tue munizioni sono limitate, anche se i nemici rilasciano regolarmente ricariche, così come armi più potenti, che includono mitragliatrici e fucili a tre vie. Ogni volta che esaurisci le munizioni, sei ridotto a usare i pugni finché non trovi un sostituto. In modo frustrante, la tua pistola predefinita non funge da riserva quando finisci i proiettili per un’arma speciale, come è successo in Rolling Thunder. In altre parole, quando prendi una mitragliatrice, hai essenzialmente scartato la tua pistola, quindi quando esaurisci le munizioni, non ti rimane quasi nulla.

Ci sono alcune altre differenze minori ma penalizzanti rispetto alla formula. Rolling Thunder e Shinobi avevano spesso livellisu due piani che ti permettevano di saltare da uno all’altro, ma Crime City non ha nulla del genere, il che riduce parte della strategia poiché di solito sei confinato a terra. Non ci sono persone rapite da trovare o porte da perquisire, quindi al di là dell’occasionale situazione di stallo degli ostaggi, dove se uccidi un innocente, il tuo poliziotto morirà di vergogna, c’è poco altro per la sparatoria. In alcuni punti, il tuo personaggio passerà in secondo piano e il gioco si trasformerà in uno sparatutto in galleria alla Cabal o nelle fasi 3D di Contra, anche se questi segmenti sono brevi e non c’è molto altro oltre a offrire un po’ di varietà. Offre un gioco simultaneo per due giocatori, che Rolling Thunder non aveva fino al secondo capitolo e Shinobi non ne aveva affatto, quindi sembra anche un po’ più Contra sotto questo aspetto. Inoltre, resusciti immediatamente dove muori o esaurisci le vite, quindi ha una sensazione più frenetica, anche se a sua volta non richiede che tu impari anche i livelli poiché li stai semplicemente attraversando.

Quindi la maggior parte di Crime Citye è come alcuni altri classici arcade tranne che non altrettanto buono.  Ad esempio, la seconda missione riguarda una rapina in banca. Per qualche ragione, le forze di polizia hanno ritenuto che il modo più logico per iniziare questa missione fosse salire su un elicottero e far scendere i tuoi poliziotti proprio nel mezzo del traffico su un’autostrada. Sicuramente c’era un’opzione meno folle? Più avanti nei livelli, ci sono dei barili che rotolano e poi i cani feroci escono da essi. Chi ha messo i cani lì dentro? Raggiunge il picco di basso profilo alla fine, subito dopo aver salvato il sindaco rapito. Nell’incontro culminante del gioco, salta fuori qualcuno che assomiglia esattamente al sindaco, tranne che brandisce un bazooka. La corruzione del governo è stata il vero nemico da sempre? Non c’è una vera spiegazione per questo tranne che per i crediti, che nomina ogni singolo personaggio sprite, rivelando che il malfattore è l’identico fratello gemello del sindaco.

Anche la traduzione inglese è poco accurata. Ci sono solo piccoli frammenti di testo, come nell’introduzione in cui Tony viene chiamato a malincuore nel suo giorno libero per combattere il crimine, o i vari titoli dei giornali che riportano le tue azioni di omicidio criminale. È pieno di errori di battitura. Ma finisce per emanare un’atmosfera simile a uno spaghetti western, , in quanto è pensato per essere una produzione hollywoodiana ma ovviamente realizzati da non americani con un budget notevolmente inferiore.

Invece buona Ll’attenzione ai dettagli per quanto riguarda i nemici è un bel tocco. Poiché ogni livello presenta un diverso tipo di attività criminale, i membri della banda si vestono tutti in modo diverso. I contrabbandieri sembrano mafiosi fantasiosi, i rapinatori di banche hanno tutti maschere e così via. La schermata di immissione del punteggio più alto ti consente anche di creare il tuo piccolo messaggio sparando buchi di proiettili in un muro, anche se sicuramente questo era oggetto di abuso. Taito deve aver pensato a questo dato che c’è un dip switch da cambiare per inserire le tre lettere più tradizionali.

Quindi, anche se Crime City non è esattamente un classico, è discreto, le immagini sono carine, ha anche una buona colonna sonora. Ciò che è insolito è che Taito non l’ha mai covertito da nessuna parte, nemmeno nelle sue numerose compilation. Certo, potrebbe essere un gioco derivato sia a livello concettuale che meccanico, ma non meritava davvero di essere dimenticato.

Come detto invece di avere un elenco tradizionale dei punteggi più alti della giornata, Crime City tiene traccia solo del punteggio più alto della giornata. Ma invece di lasciare che il giocatore con il punteggio più alto si limiti a inserire 3 iniziali, è invece libero di tirare fuori un messaggio… CON I PALLINI! Sì, davvero, se ti senti artistico puoi creare il tuo piccolo messaggio o immagine dai fori di proiettile affinché tutti gli altri possano vederlo in modalità di attrazione. 

Esempio di messaggio artistico

LIVELLI

Gibson e Broady hanno 120 secondi (2:00) per completare ogni round di questo gioco, proprio come Albatross nella nuova versione di Rolling Thunder diNamco ( 1986 ).

 Livello 1 : PRISON BREAK

Come ci si potrebbe aspettare, il primo round è piuttosto breve e semplice. Gli evasi della prigione si allineano in file e diventano facili esercizi di tiro al bersaglio per la tua pistola (oppure puoi semplicemente rotolarci dentro, il che è sempre più divertente. Consiglio vivamente di rotolare il più spesso possibile).

Ben presto ti imbatti in un ragazzo con una mitragliatrice, aspettati di vederlo spuntare qua e là durante il gioco.  L’unica domanda che ho è… perché il tizio armato di mitragliatrice impiega due colpi per morire, ma essere colpito da un barile lo uccide all’istante? 

BOSS: JOE  ( capo della gang criminale )

Joe con la mitragliatrice , decisamente lente ed aggirabile

Joe attacca sparando colpi a Gibson e Broady dalla sua mitragliatrice

(che devono accovacciarsi per evitare)

Livello 2 : BAK ROBBERY

Via in elicottero al secondo round!

 

Tony e Raymond vengono chiamati per occuparsi di una rapina in banca! Con un crimine del genere, il tempo è decisamente essenziale, quindi i nostri eroi decidono saggiamente di raggiungere la banca in fretta, in elicottero.

Questo round inizia con il salto da un elicottero su un’auto in movimento su un’autostrada. E non finisce qui, dato che devi saltare continuamente da un’auto all’altra (e un grande camion). Ovviamente, capita che i cattivi siano seduti lì ad aspettarti sopra tutte queste macchine. Come avrebbero potuto pianificarlo? Come potevano prevedere uno o due agenti di polizia che saltavano da un elicottero su auto in movimento in autostrada? E non sarebbe stato più facile per Tony e Raymond rimanere invece sull’elicottero ?

Ehi guarda, una modalità di scatto in terza persona! Invece di sparare in orizzontale, stai sparando… NELLO SCHERMO! Sì!

BOSS: RICHARD ( Capo della banda dei Ladri di banca )

La banca è solo una schermata singola, con i nemici che escono di tanto in tanto, di lato o cadendo dalla parte superiore dello schermo. Questo è un altro evento comune in questo gioco, i cattivi cadranno dal cielo per tenderti un’imboscata. Ad ogni modo, anche il boss di questo livello ha preso un ostaggio, ma sfortunatamente non può essere uccisa e si libererà se ti scontri/rotolerai contro il boss . Dato che questo tizio ha un fucile, i suoi proiettili sono piuttosto difficili da schivare, quindi consiglio vivamente di rotolare .Fai solo attenzione alle bombe a mano lanciate dagli altri nemici.

Livello 3 ; SMUGGLING

Una valigia piena di pistole. Questo potrebbe essere solo… CONTRABBANDO! 

Anche se devo chiedermi perché questo caso di contrabbando è così speciale visto che tutti gli altri criminali sembrano già avere un facile accesso non solo alle armi, ma qualunque cosa. Forse stavano anche contrabbandando droga, ma il gioco non è molto chiaro su questo. La cosa importante è che viene commesso un crimine e quindi devi uccidere le persone che lo stanno facendo.

Il round 3 inizia in una discarica. Perché questo è il posto più logico dove andare quando è coinvolto il contrabbando.Di tanto in tanto c’è un macchinario che cerca di schiacciarti la testa, ma niente in questa parte del livello rappresenta una minaccia maggiore dei soliti nemici. Nient’altro di nuovo in questa sezione se non i nemici giustamente chiamati “Stick Weapon Master”, che sono nemici quasi completamente inutili… essere il maestro di un bastone non aiuta molto quando l’altro ragazzo ha una pistola. Per qualche motivo sconosciuto valgono 15.000 punti, il che è strano poiché praticamente tutti gli altri nemici regolari nel gioco valgono solo da 100 a 1000 punti circa. 

Boss; Fritz (Boss of Smuggling Gang)

Il capo è un ragazzo grasso che ti spara palle di cannone. Anche se si nasconde dietro alcune scatole in cui non puoi entrare con un salto convenzionale, se fai una capriola a mezz’aria puoi invadere completamente il suo spazio .

Livello 4 :  KIDNAPING PARTE 1

Il sindaco di Crime City è stato rapito! 

 Ovviamente la parte migliore di tutto questo è la reazione del sindaco all’intera faccenda. Non penseresti che un vecchio come quello direbbe “OH! MAAAAAAAAN” quando la sua vita è in pericolo… Con uqesto inizia così l’epica seconda metà del gioco. Il quarto round riporta i nostri eroi per le strade, con alcuni nuovi nemici aggiunti al mix… vale a dire, i punk. Sì, punk con le mitragliatrici e punk con le catene. Puoi dire che sono punk perché hanno MOHAWKS.

BOSS: BOB ( capo dei Punk)

E poi hai il solito capo ( Bob ), questo che brandisce un lanciafiamme. Si abbasserà per bruciarti con il suo lanciafiamme se decidi di usare l’astuta strategia di abbassarti prima di iniziare a sparare, quindi… è meglio che tu sia pronto a saltare via se vedi anche lui abbassarsi. Sfortunatamente, i nemici che lanciano granate in bottiglia continuano a venire dal lato sinistro .Non c’è lo schermo del quotidiano Daily Taito per finire questa fase, principalmente perché non hai ancora trovato il sindaco. Invece ottieni questo affascinante filmato con Tony nella sua forma più bella. Presumibilmente ottengono le informazioni su dove si trova il sindaco, e quindi si parte per… 

Livello 5 : KIDNAPING PARTE 2

Quindi il Round 5 si svolge in un enorme edificio per uffici . Non è nemmeno un ufficio qualsiasi, è un ufficio con dei dannati CANNONI LASER attaccati al soffitto. Sì, sul serio. Fortunatamente non tengono traccia di dove ti trovi sullo schermo, sparano solo in punti predeterminati. Distruggi i cannoni con 5 o 6 proiettili e puoi farli schiantare a terra, e l’esplosione risultante può far fuori tutti i cattivi nelle vicinanze.

Nessun Boss di Fine livello liberi semplicemente il sindaco

Livello 6 : KIDNAPING PARTE 3

Il round 6 inizia con i nostri eroi che vengono calati all’esterno da un sollevatore a puleggia. Non potevano semplicemente prendere l’ascensore fuori dall’edificio? Ovviamente i nemici si sono accampati e aspettano alle finestre degli edifici vicini per spararti contro. Ovviamente. Questa parte può essere piuttosto complicata poiché non puoi muoverti a destra e a sinistra, puoi solo abbassare la puleggia su e giù. Puoi ancora saltare per evitare i proiettili, ma non è facile. Alla fine, un ELICOTTERO esce dal nulla per attaccarti. Hmm… somiglia moltissimo all’elicottero apparso all’inizio del Round 2, vero? 

BOSS: TOM ( FRATELLO DEL SINDACO )

Aspetta… non è il sindaco che hai appena salvato? Perché ha un lanciarazzi a palle di cannone come il 3° boss? Che diavolo sta succedendo qui?!? Chiunque sia, sta cercando di ucciderti, e non è mai una buona cosa. Quindi sì, questo è un capo piuttosto fastidioso. Il fatto che sia protetto da tutte quelle scatole ti rende impossibile saltare dove si trova lui, il che significa che devi continuare a saltare in alto e fare solo uno o due colpi in ogni salto. Abbi un po’ di pazienza, e dopo abbastanza colpi muore, come al solito. Lo stupido sindaco se l’è fatta comunque addosso…cosa? Ce ne sono due? Il sindaco ha un gemello malvagio Tom ?


FINALE

PERSONAGGI & NEMICI

La schermata finale ci mostra i personaggi e nemici che abbiamo incontrato durante il gioco ( slide show )

CONCLUSIONE

Devo ammettere che Crime City non è esattamente uno dei giochi arcade più innovativi mai creati… in realtà non fa nulla di nuovo che non sia stato fatto prima da altri platform orizzontali. Anche la durata piuttosto breve del gioco è un po’ un aspetto negativo, oltre all’ultimo boss senza senso e al finale. In un certo modo , è uno di quei giochi arcade “usa e getta” che avresti visto alla fine degli anni ’80 o all’inizio degli anni ’90: ti divertiresti ad inserire alcuni gettoni e poi passare al gioco successivo. Se la sala giochi preferita finirebbe per  sbarazzarsene, probabilmente non te ne accorgeresti. Crime City non aveva davvero nulla per distinguersi dal gruppo.

Ma sai una cosa? Nonostante tutto, Crime City è un gioco immensamente divertente.  Anche se il gioco può essere completato in meno di 20 minuti, è comunque estremamente divertente giocarci ancora e ancora. È un vero spasso giocare con un amico, soprattutto se voi due vi impegnate a uccidere quanti più nemici possibile rotolandoci contro. 

Crime City non è mai stato portato su una console domestica (per quanto ne so, comunque) e non è ancora apparso in nessuna delle compilation retrò di Taito. Il che è semplicemente assurdo, visto che hanno rilasciato alcuni dei loro giochi Taito Legends / Taito Memories in diverse regioni del mondo, e Crime City non è arrivato a nessuno di questi elenchi di giochi. Perché Taito include oscuri giochi  come The Electric Yo-Yo, ma snobba continuamente Crime City (e già che ci sono, perché anche Land Sea Air Squad ) ?  Nel frattempo… beh, sono abbastanza sicuro che tutti possano  giocarci via emulazione. Dategli un opportunita!

CURIOSITA

Quindi chi diavolo sono Tony Gibson e Raymond Brody (err, Broady), ? Forse hai la sensazione di averli già visti da qualche parte prima…

In apparenza, sembrerebbe che Tony e Raymond potrebbero essere le generiche squadre di poliziotti bianchi e poliziotti neri che erano di gran moda in TV e nei film negli anni ’80. C’è un franchise in particolare su cui sembra che potrebbero essere stati basati, che è ARMA LETALE .

Raymond nei panni di Danny Glover è un po’ forzato, forse perché gli mancano i baffi e tutto il resto. Ma Tony potrebbe TOTALMENTE spacciarsi per Mel Gibson :  il cognome di Tony è Gibson. Se questo non è un riferimento ironico all’Arma Letale, allora non so cosa lo sia.

Si scopre che Crime City non è stato il primo gioco ad avere come protagonisti i nostri eroi Tony e Raymond… era un gioco leggermente più popolare chiamato Chase HQ

Come previsto, hanno recitato anche nel sequel: SCI – Special Criminal InvestigationPraticamente la stessa cosa, tranne che ora Tony potrebbe sparare dall’auto per fare danni extra mentre Raymond guida. 

  • Crime City è stato rilasciato nel Settembre 1989.
  • La versione USA ha la schermata “Winners Don’t Use Drugs”.

<

MUSICHE

CRIME CITY MUSIC <- Click


 

PLAY – CRIME CITY – ONLINE!

 

 

 


PLAYRETRO.IT E’ SU FACEBOOK!!  👾👀

Seguimi se ti va su Facebook! ⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝

Lascia un commento!

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

PLAYRETRO.IT