PLAYRETRO.IT

Never Surrenda To the Future!

Home ⚡️Film & Serie Tv ! La storia infinita: una nuova serie di film 40 anni dopo il classico dell’infanzia degli anni ’80

La storia infinita: una nuova serie di film 40 anni dopo il classico dell’infanzia degli anni ’80

di LittlePellizza
A+A-
Reset

La storia infinita: una nuova serie di film 40 anni dopo il classico dell’infanzia degli anni ’80

La Storia Infinita avrà ora una nuova serie quattro decenni dopo che il film classico per l’infanzia ha conquistato il pubblico nel lontano 1984

La Storia Infinita avrà una nuova serie di film. La storia infinita è originariamente un romanzo fantasy del 1979 dell’autore tedesco Michael Ende, con la prima traduzione inglese pubblicata nel 1983. La versione più nota dell’opera è il film del 1984La storia infinita da cui è stato adattato.

Secondo Variety , è in arrivo il riavvio di The Never Ending Story . L’ adattamento cinematografico fantasy di La Storia Infinita prenderà la forma di una serie multi-film live action. Sarà coprodotto da See-Saw Films e Michael Ende Productions. I produttori includeranno Iain Canning, Emile Sherman, Roman Hocke e Ralph Gassmann. Canning e Gassmann hanno parlato del progetto, discutendo della “ particolarità del libro ” e altro ancora, nelle dichiarazioni realizzate di seguito:

Canning: La storia è attuale e senza tempo e ha davvero l’opportunità di essere raccontata in un modo nuovo. E parte della particolarità del libro è che puoi ritornarci in epoche diverse della tua vita e trovare diversi livelli di significato. Quindi, è meraviglioso avere questa opportunità di creare una nuova prospettiva che avrà nuovi livelli e significati. Crediamo semplicemente che ogni generazione meriti il ​​proprio viaggio in Fantastica.

Gassmann: Negli ultimi anni siamo stati completamente sopraffatti dall’interesse da parte dell’industria televisiva e cinematografica. Ma solo circa quattro o cinque anni fa abbiamo ritenuto che fosse giusto tornare a Fantastica con un’attenzione nuova e più fresca. Quindi abbiamo esaminato centinaia e centinaia di richieste e abbiamo pensato, vediamo se troviamo tra loro un potenziale partner che sia così avvincente da farci saltare sulla barca con loro e partire per questa folle avventura. Ma sapevamo che dovevamo farlo bene e trovare il partner giusto, e fortunatamente See-Saw era tra questi.

 

A causa di questa dualità in La Storia Infinita , le possibilità su dove potrebbe andare la nuova versione dei film sembrano infinite. Dopotutto, la versione di Wolfgang Petersen del 1984 di The NeverEnding Story ha già ottenuto progetti successivi in ​​The NeverEnding Story II: The Next Chapter , The NeverEnding Story III e il programma televisivo degli anni ’90 The Neverending Story . I nuovi film La storia infinita porteranno la storia classica nel 21° secolo e, secondo le descrizioni di Canning e Gassmann, lo faranno in modo fantasioso.

Una scena del film, in particolare, si distingue come una delle più risonanti e influenti nei film per bambini degli anni ’80, e i produttori farebbero bene a ricordare la lezione emotiva di quella scena quando riavviano La Storia Infinita per una nuova generazione.

La scena della Palude della Tristezza di Artax è la più iconica della Storia Infinita

Anche se ci sono moltissimi momenti memorabili nell’originale La Storia Infinita , la scena che senza dubbio ha lasciato il segno più grande è stata quella in cui Atreiu e il suo fedele cavallo Artax tentano di attraversare la Palude della Tristezza. Era insidioso di per sé: alberi morti, una nebbia inquietante che ricopriva il terreno e improvvise paludi di fango denso e appiccicoso progettate per rallentare e stancare anche l’avventuriero più ostinato. Ma la Palude della Tristezza, giustamente chiamata, comportava un altro pericolo che non era fisico, ma emotivo: la palude prosciugava chiunque la attraversasse della sua speranza e della sua felicità, inducendolo ad arrendersi e a lasciarsi affondare nel fango.

Questo è esattamente quello che è successo al cavallo Artax, uno dei personaggi più amati de La Storia Infinita . È stata una scena assolutamente devastante, che ha distrutto una generazione di ragazzi degli anni ’80. Mentre Atreiu implorava e supplicava il suo amato compagno di non arrendersi e di non cedere alla disperazione, Artax semplicemente smise di combattere e affondò nel fango. Il cavallo bello e sensibile si arrese e morì una volta esaurita la lotta. È stato un momento brutale di realtà in un film che, fino a quel momento, era stato una fantasia piuttosto soffice.

Mentre i film fantasy per bambini degli anni ’80 non mancavano certamente di temi oscuri e momenti scioccanti, la morte di un innocente compagno animale era probabilmente più oscura di quanto sarebbe stato un personaggio umano a soccombere alla depressione della palude.

Mentre i film fantasy per bambini degli anni ’80 non mancavano certamente di temi oscuri e momenti scioccanti, la morte di un innocente compagno animale era probabilmente più oscura di quanto sarebbe stato un personaggio umano a soccombere alla depressione della palude. Sicuramente ha avuto un impatto più duraturo su coloro che guardavano La Storia Infinita da bambini. Per molti, è stata la prima introduzione al concetto di depressione e disperazione, e alla complessa idea della morte attraverso il logoramento emotivo. La complessità del momento, la disperazione di Atreiu e le crude immagini del cavallo bianco come la neve che annega nello spesso fango nero si combinavano per creare una scena che risuona ancora.

 

Lascia un commento!

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

PLAYRETRO.IT