Home Amiga/C64 Harley Davison : Road To Sturgis (Amiga/ST/PC)

Harley Davison : Road To Sturgis (Amiga/ST/PC)

di LittlePellizza

Harley-Davidson

Pubblicato:  1990 ,  Mindscape   
Sviluppatore :  Incredible Technologies 
Programmatore:  Zareh Z. K. Johannes 
Musica:  Kevin Collier 
Versioni
Hardware:  AMIGA/ST  
Dischi :  1 
Genere:  Corse Moto  
Licenza:  Harley Davinson
Lingue:  Inglese  
Giocatori:  1 player 
 
 

 

 

 

Harley Davidson: The Road to Sturgis, è un videogioco prodotto da Mindscape, Inc. nel 1989.

Trama:

Un angelo su una Harley si sposta per salutare un compagno del gruppo. Mette la moto sul cavalletto e poi allunga una mano sfregiata e unta. Esclama “Dove stai andando fratello, dov’è sei stato?” Poi mi prende la mano in una strana stretta tipica californiana che rompe le ossa.

Domanda stupida, penso. Voglio dire, dove sto andando? Mancano 10 giorni a Sturgis, il più grande, il più grande raduno motociclistico, il  più grande di tutti gli Stati Uniti . Meglio darsi una mossa. Dieci giorni per attraversare l’America da costa a costa.

Ci sono anche altre cose di cui occuparsi. Se hai intenzione di presentarti a un fratello, devi sembrare un fratello. Scambia le tue scarpe da ginnastica con stivali, mettiti un po ‘di pelle, prendi un discreto elmetto tedesco della seconda guerra mondiale, sai il genere di cose.

Non importa l’aspetto personale però. Farei meglio ad equipaggiare  la mia moto (questa è una Harley per voi non credenti). Ottieni un motore potenziato, freni migliori, pneumatici con rating più alto. Tanto vale farla sembrare bella, quindi penso che sceglierò i parafanghi personalizzati e un bel serbatoio a testa d’aquila.

Ovviamente tutto questo costa pane. Amico, non ci sono sempre le formiche al picnic. Sono quasi completamente senza contanti in questo momento, se capisci cosa intendo. Diavolo, ho solo abbastanza per pagare la benzina qui. Intendiamoci, la ragazza con le décolleté sembra carina, forse posso incantarla.

L’unico modo per prepararsi è forse prendere degli autostoppisti riconoscenti. Poi ci sono sempre gli eventi motociclistici in molte città tra qui e la grande “S”.

Che cosa? Non hai mai sentito parlare di una corsa a poker? Bene, due fratelli si mettono in fila sui loro veicoli e poi sfrecciano per la strada strappando le carte da gioco dalle mani di ragazze posizionate strategicamente. Il ragazzo con la mano migliore alla fine della corsa vince.

Un weenie grab è leggermente più interessante. Ti procuri un bambino come passeggero e poi percorri il circuito. A intervalli ci sarà un palo dall’altra parte della strada con una salsiccia weenie che penzola da esso su un pezzo di corda. Il tuo bambino deve alzarsi in piedi al momento giusto e mordere a metà il piccolo pezzo.

C’è dell’altro divertimento anche solo delle semplici puttane per motociclisti con cui un ragazzo può rilassarsi un po ‘, migliorare la sua reputazione con gli altri fratelli e farsi bello.

È importante riposarti dove puoi durante un viaggio come questo. La fatica è una brutta compagna, ‘specialmente se hai bevuto qualche bicchiere di troppo. Attento o farai visita alle vittime per gentile concessione della croce blu invece di pavoneggiarti a Sturgis.

Attento adesso. La strada è un posto difficile dove solo il vero fratello avrà la meglio. I conducenti lasciano ogni tipo di merda per le strade. Ci sono pneumatici, petrolio, pietre … amico, l’intero posto è un campo di battaglia. Fai attenzione anche agli smokeys (piedipiatti), ma puoi sempre frallentare quando passa una delle pattuglie regolari . Tratta gli altri conducenti con grande sospetto e non sbaglierai.

Ok amico, spero che ce la fai. Soprattutto, divertiti in modo giusto.

IL GIOCO

Chiunque sia coinvolto nel mondo delle motociclette Harley- Davidson avrà senza dubbio familiarità con il rally motociclistico a Sturgis, South Dakota. Come il “Bug Jam” dei proprietari del Maggiolino, il raduno di Sturgis è il posto giusto una volta all’anno per i piloti di queste venerate macchine a due ruote.

Nella licenza di Mindscape, interpreti un pilota con sede nel Maine che ha come obiettivo arrivare al raduno motociclistico annuale a Sturgis in 10 giorni. Per arrivarci devi guidare in autostrada, evitando gli ostacoli, macchine, polizia e tanto altro fermandoti ai box per riparare la tua moto o fare il pieno.

Ci sono fermate regolari lungo il percorso che ti permetteranno di comprare dei vestiti o addirittura di fare un tatuaggio. Tutto questo costa denaro, se ti senti all’altezza puoi guadagnare partecipando a uno dei cinque tipi di eventi:

Slow-Ride Contest : aggira  i coni stradali nel tempo più lento possibile.

Drag Race : una corsa di velocità diretta contro un altro motociclista.

Hill Climb : sali su una ripida collina nel minor tempo possibile. Vai troppo veloce e ti ribalterai all’indietro; troppo lento e cadrai.

Poker Run : il gioco di carte più strano mai inventato. Gareggia con un altro motociclista, raccogliendo carte da gioco dai motociclisti in piedi sul ciglio della strada. Alla fine vince la migliore mano di poker.

Durante il viaggio, se ti va dai un passaggio agli autostoppisti , ma ricorda che devi arrivar a Sturgis in tempo: i festeggiamenti ti aspettano!

COMPARTO GRAFICO/SONORO

La presentazione di Harley Davidson è piuttosto elegante, con alcune belle foto digitalizzate e scatti di posizione, ma le sezioni stradali effettive non sono così eccitanti. L’effetto prospettico 3D della strada è abbastanza buono, ma gli sprite sono un po grezzi e sono non tanto animati. Assente la musica durante il gioco, presente solo il rumore della moto e poco altro.

CONCLUSIONI

Anche se la strada da percorrere è lunga e gli eventi sono divertenti, la guida su strada occupa la maggior parte del gioco ed è piuttosto ripetitiva e poco interessante. La sensazione di un trekking su strada aperta in sella a una moto  non raggiunge il suo pieno potenziale e potrebbe annoiare i  casual gamer

Il gioco ha ricevuto recensioni contrastanti dopo il suo rilascio, alcuni giocatori hanno citato la grafica come migliore della media
e altri sono rimasti delusi dalla rapidità con cui il gioco è diventato “noioso” e “ripetitivo”

Vale la pena giocare per gli eventi speciali, e forse anche solo sognare di correre a Sturgis per davvero attirerà alcuni giocatori, ma alla fine, la maggior parte dei fan di Harley si ritroveranno insoddisfatti, finiranno per ignorare la conversione e resteranno sulla strada aperta con la loro moto.

E’ frustrante che non ci sia inseguimento, una volta che i poliziotti ti vedono, accosti automaticamente per la multa. Quando arrivi in ​​città puoi divertirti a personalizzare te stesso e la moto al negozio, osservare la signora della pompa di benzina digitalizzata e partecipare a uno degli eventi. Questi aggiungono varietà, ma soffrono nella grafica I sotto-giochi mancano di grinta per essere un grande successo.

Alcune recensioni di riviste dell’epoca

 Amiga Computing Vol 3 No 5 (Oct 1990)   81% 
 Amiga Format 14 (Sep 1990)   67% 
 Amiga Joker (Oct 1990)   44% 
 Datormagazin Vol 1990 No 13 (Sep 1990)   6/10 
 The Games Machine 34 (Sep 1990)   67% 
Average magazine rating: 65%

AMIGA:

E’ la versione migliore con l’intro che vale metà del gioco

 

 
 
 
 

 

 
 
 
 

 

 

 

 

 
 
 
 
 

 

 

 

 
 

 

 

 

 
 

 

 

 

PC

La versione pc perde la bellissima intro musicale ma sono aggiunte alcune vignette

Rom :

Harley Davidson – The Road to Sturgis (amiga/win)

Seguitemi su Facebook mettendo un bel like sulla mia pagina : LITTLE PELLIZZA FACEBOOK OFFICIAL PAGE  mi aiuta a scrivere!

 

 

 

 

 
 
 
 

 

 
 
 
 
 
 

 

 

Lascia un commento!

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.